martedì 26 marzo 2019
Logo Identità Insorgenti

A Salerno il murale di Jorit dedicato a Trotula De Ruggiero, la prima donna medico

Arte e artigianato | 20 Febbraio 2019

“In un Medioevo deprivante per le donne, escluse dal sapere, #TrotulaDeRuggiero compie regolari studi di medicina ed e’ la prima #Donna a cui è riconosciuto lo status di medico dalla Scuola Medica Salernitana prima università medica Europea. Le conquiste legali di uguaglianza formale fra uomini e donne non cambiano, se non in misura minima, le condizioni materiali di subordinazione delle donne. Le cambiano, infatti, soltanto per una parte delle donne non lavoratrici. Per far cambiare realmente e non solo formalmente le condizioni di subordinazione materiale delle donne e del popolo è necessario realizzare, tramite la rivoluzione, una società nella quale scompaia la subordinazione dell’ umanita’ alla forma merce. L’interesse delle donne alla liberazione dalla subordinazione rispetto agli uomini deve essere pertanto quello di allearsi con gli uomini e affiancarli nella lotta comune per la rivoluzione”.  A Salerno l’ultimo murales del nostro amato Jorit dedicato a una grande donna, Trotula De Ruggiero. 

 

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 20 Febbraio 2019 e modificato l'ultima volta il 20 Febbraio 2019

Articoli correlati

Arte e artigianato | 19 Marzo 2019

BENI COMUNI

A Napoli “L’Asilo”, modello e riferimento sul tema usi civici

Arte e artigianato | 22 Febbraio 2019

INAUGURAZIONI

Apre a Bagnoli la Palestra ARTErnativa, il primo spazio dove bambini e adulti si allenano con l’arte e gli artisti

Arte e artigianato | 13 Febbraio 2019

IL MURALE

Angela di Jorit: la bellezza invade Scampia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi