fbpx
martedì 1 dicembre 2020
Logo Identità Insorgenti

Al Bellini c’è American Buffalo: Mamet adattato da de Giovanni con la regia di Marco D’Amore

Teatro | 9 Novembre 2017

American Buffalo di David Mamet con adattamento di Maurizio de Giovanni con Marco D’Amore, Tonino Taiuti e Vincenzo Nemolato per la regia di Marco D’Amore arriva dal 14 novembre al teatro Bellini.

American Buffalo, è un testo del 1975, scritto dal premio Pulitzer David Mamet, del quale ricordiamo anche una fortunata trasposizione cinematografica, interpretata da Dustin Hoffmann. Il classico statunitense qui viene rielaborato da Maurizio de Giovanni, che ne trasferisce con maestria e sensibilità la storia dalla periferia americana degli anni ’70 alla Napoli contemporanea. La trama è molto semplice: Donato (detto Don) è il proprietario di una “puteca” (il “junk store” di Mamet) e ha una sfrenata passione per tutto ciò che è americano. Un giorno decide di organizzare un “colpo”, cioè di sottrarre un prezioso nichelino (l’American Buffalo del titolo) al collezionista al quale l’aveva venduto lui stesso, ignaro del suo reale valore. Non sarà solo nell’impresa: per una serie di vicende vi saranno coinvolti il giovane Robbi, il suo scapestrato protetto, e ‘O professore, un abituale compagno di poker, disadattato e ai limiti della psicosi, interpretato da un irriconoscibile Marco D’Amore, qui anche regista. Il testo, nella trasposizione partenopea, non perde il profumo americano, il realismo crudo di Mamet e la musicalità dello slang sapientemente utilizzato dallo scrittore statunitense – che nelle mani di de Giovanni diventa una lingua napoletana popolare e dalla potenza immaginifica – ma acquista il sapore umanissimo e squisitamente italiano dell’indagine sulle relazioni e sulle deformazioni della nostra società.

Info Spettacolo

Teatro Bellini, dal 14 al 19 novembre

Orari: feriali ore 21:00 – mercoledì e sabato ore 17:30 e 21:00 – domenica ore 18:00

Prezzi: a partire da euro 14,00 a euro 32,00 – Under 29 euro 15,00

Durata: 1h e 30 min. senza intervallo

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Novembre 2017 e modificato l'ultima volta il 9 Novembre 2017

Articoli correlati

Teatro | 2 Novembre 2020

L’ADDIO

Se ne va Gigi Proietti, protagonista della scena per oltre cinquant’anni

Teatro | 26 Settembre 2020

A PALAZZO SCARPETTA

Una mostra sul “Sindaco del rione Sanità” riattiva la Fondazione Eduardo

Teatro | 27 Luglio 2020

TEATRO

Al Napoli Teatro Festival in prima assoluta lo spettacolo dedicato a Ipazia d’Alessandria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi