lunedì 24 giugno 2019
Logo Identità Insorgenti

Anche la Basilicata passa al Centrodestra. A pezzi la sinistra “pitelliana”

Politica | 25 Marzo 2019

La sinistra perde il governo della Basilicata dopo oltre vent’anni. Il nuovo governatore è il lucano Vito Bardi, generale in pensione della Guardia di finanza, scelto da Berlusconi per guidare l’asse Lega-Forza Italia-Fd: da oggi il centrodestra guida più Regioni in Italia rispetto al centrosinistra. Oltre 570 mila elettori sono stati chiamati a scegliere il successore di Marcello Pittella (Pd), presidente dimissionario travolto nei mesi scorsi da un’inchiesta giudiziaria sulla sanità lucana. L’affluenza è stata del 53,58 per cento. Ora incombono le regionali in Piemonte, diversi appuntamenti con le Comunali in Sicilia e, soprattutto, le Europee… un paese sempre più leghista… un paese sempre più a destra. Anche grazie al governo “pittelliano” che ha fallito su tutti i fronti.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 25 Marzo 2019 e modificato l'ultima volta il 25 Marzo 2019

Articoli correlati

Basilicata | 9 Febbraio 2019

CAPITALE DEL CIRCO

Matera, non solo cultura classica ma arte di strada per un mese

Ambiente | 30 Gennaio 2019

BASILICATA

A Pomarico una frana distrugge le case. Nessun ferito: erano state sgomberate pochi giorni fa

Basilicata | 16 Gennaio 2019

MATERA 2019

Non è tutto oro quel che luccica: viaggio tra i Sassi, alla vigilia dell’anno da Capitale della Cultura

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi