fbpx
giovedì 13 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

Dopo la denuncia di un nostro lettore, l’intervento: aggiustate le altalene di via Ruoppolo

Battaglie | 25 Luglio 2017
Riceviamo e pubblichiamo dal nostro lettore Vincenzo Delehaye
Cari Identità Insorgenti… solo per l’eco che avete fatto con il vostro articolo, e anche un po’ per la mia insistenza da piattola nelle mutande… FINALMENTE le 2 altalene del Parco Comunale “I Giardini di Marco” in Via Ruoppolo… sono AGGIUSTATE!

Ma ripercorriamo cosa è accaduto:

1) le due altalene, una per motivi di usura di un nottolino di teflon del costo non supoeriore a €1,50 e l’altra presumibilmente per lo stesso problema, sono impacchettate col nastro rosso/bianco e rese inutilizzabili all’utenza bimbi da pochi mesi fino ad adolescenti che frequentano quel parco. le altalene praticamente dimezzate, lunghe file per farsi 2 minuti di dondolo e bambini piangenti… tutto questo dura da MESI!!!

2) faccio le foto e le pubblico su FB chiedendo alle Amministrazioni Comunale e Municipale di intervenire per un lavoro così ridicolo ma che si trascina da mesi!!! Identità Insorgenti riprende la notizia e pubblica un articolo (http://www.identitainsorgenti.com/galleries/la-denuncia-da-mesi-altalene-rotte-nei-giardinetti-di-via-ruoppolo-restituiamole-ai-bimbi-che-non-vanno-in-vacanza/)…

3) comincio ad avere telefonate e messaggi a raffica da parte di Amministratori… mi arriva PERFINO una RIDICOLA nota scritta e protocollata dell’Assessore Comunale al Verde ed alla Qualità della Vita Maria D’ambrosio che ammette la propria impotenza ed impossibilità (per “mancanza di risorse”) nell’affrontare questo “gravissimo” (in termini economici e di impegno) evento: ripristinare 2 altalene!
Il consigliere Municipale dei Verdi Rino Nasti mi telefona, mi scrive… e mi comunica che in realtà le altalene impacchettate NESSUNO le ha mai ufficialmente dichiarate inagibili: non c’è nessuna nota scritta che le dichiara non utilizzabili…

4) rincaro le dosi! pressappochismo, inettitudine, incompetenza, ed anche una buone di menefreghismo… un problemuccio che può essere risolto in pochi mituti si trascina da mesi e sta prendendo le forme di una pantomima kafkiana!!!

5) Identità Insorgenti mi conferma che l’Assessore Municipale alla Scuola Elena de Gregorio ha preso a cuore la vicenda e che dopo poche ore incontrerà in un vertice – spero non stile G8 – gli Uffici Tecnici per pianificare l’emergenza…

6) c’è perfino un’azione diretta di Rino Nasti che va ai giardinetti e “libera” una altalena ma si rifiuta di affiggere la lettera dell’Assessore Maria D’ambrosio… mica si può attaccare la propria Amministrazione…
no? neppure se fa, dice, non fa e non dice cose che… vabbuò!
dopo qualche ora dei solerti comunali reimpacchettano tutto!!!

7) il teatrino continua con scontri verbali (sono tutti riportati nei link precedenti!) con un Presidente di Commissione Municipale e con un’Assessore Municipale… non metto i nomi perchè infierire sarebbe troppo! che si fidano di dire una serie di cose che … io mi sarei vergognato perfino a pensarle certe cose, figuriamoci a scriverle su un social!!!

8) ieri nel primo pomeriggio le 2 altalene sono stata manutenute! E sono fruibili dai bimbi! allego le 4 foto dei ripristini…

questa storiaccia però lascia l’AMARO in bocca…
a) si può far finta di nulla sul proprio territorio per mesi???
b) possibile che gli Amministratori locali non conoscano e non girino il proprio territorio???
c) chi e perchè ha immobilizzato quelle altalene senza che nessuno le abbia dichiarate “inagibili”??? cagionando un danno ed una interruzione pubblica? (chi farà luce su questo fatto???)
d) possibile che un Comune ed una Municipalità non abbiano un “cantoniere” (all’epoca mia si chiamavano “IV Tabella”) a disposizione per piccole e piccolissime manutenzioni che lasciate non fatte potrebbero aumentare poi i costi a posteriori???
e) possono degli Amministratori fare quadrato anche se c’è un torto etico intorno ai propri Amministratori (dico IMPROPRIAMENTE:) di livello superiore, come se fossero dei subordinati???

comunque ringrazio ANCORA Identità Insorgenti!!!”

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 25 Luglio 2017 e modificato l'ultima volta il 25 Luglio 2017

Articoli correlati

Battaglie | 20 Luglio 2020

LA PROTESTA

L’ultimatum di Officina delle Culture: “Consegneremo le chiavi al Sindaco”

Battaglie | 20 Luglio 2020

G8 DI GENOVA

Diciannove anni fa Carlo Giuliani moriva durante le proteste No Global

Battaglie | 9 Luglio 2020

LA PROTESTA

Sciopero dei lavoratori del porto di Napoli: “Negati diritti fondamentali”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi