fbpx
mercoledì 3 giugno 2020
Logo Identità Insorgenti

Fase 2, protesta dei tassisti a Napoli: agitazioni in corso dinanzi alla Regione

| 15 Maggio 2020

Sono in agitazione da ieri alle ore 6 i tassisti di Napoli, assemblea spontanea ad oltranza, per denunciare la gravosa situazione socioeconomica che ormai si protrae da quasi tre mesi e che ha ridotto il comparto sul lastrico, “non avendo più nemmeno i soldi per fare rifornimento alle nostre vetture nonostante siamo obbligati a non poter prestare servizio”.

Oggi la protesta si è spostata da Palazzo San Giacomo, sede del Comune, a Santa Lucia, sede della Regione. In giornata il prefetto si è fatto carico delle richieste di sussidio presentate nei giorni scorsi alle varie istituzioni ponendosi come interlocutore.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 15 Maggio 2020 e modificato l'ultima volta il 15 Maggio 2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi