sabato 23 marzo 2019
Logo Identità Insorgenti

Giulierini, del Mann, miglior direttore di museo secondo Art Tribune

Beni Culturali | 3 Gennaio 2019

Il MANN ancora sul podio: dopo essere stato premiato, per l’anno 2017 da Artribune, come “Migliore Museo italiano”, per il 2018 è Paolo Giulierini a ricevere il riconoscimento di “Migliore Direttore di Museo”.
Secondo Artribune, Giulierini è stato insignito della menzione perché “riattivare in chiave contemporanea l’antico è una sfida difficile ed importante, e il Direttore sta portando avanti con grande audacia un programma di modernizzazione, esemplare per istituzioni analoghe. Inoltre Giulierini sta rendendo sempre più innovativa e fruibile la magnifica collezione del museo che dirige”.
Artribune cita, altresì, il videogioco archeologico “Father and son”, realizzato dal MANN, come antesignano della ricerca effettuata dal team di Fabio Viola nell’ambito della valorizzazione dei beni culturali grazie alle nuove tecnologie.

Emozionato Paolo Giulierini, che commenta: “Sono orgoglioso del lavoro svolto, portato innanzi con entusiasmo e dedizione: è un lavoro che premia non soltanto il Direttore, ma tutto lo staff del Museo, indispensabile punto di riferimento per questa straordinaria esperienza di gestione del mio, del nostro amatissimo MANN”.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 3 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 3 Gennaio 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 13 Marzo 2019

GIORNATA DEL PAESAGGIO

Le iniziative in Campania per la Giornata del paesaggio

Beni Culturali | 11 Marzo 2019

BUONE NOTIZIE

Procida, arrivano 5 milioni per Terra Murata

Beni Culturali | 10 Marzo 2019

LA PROTESTA

“Riapriamo la galleria Principe di Napoli”. La Clemente: “Progetto pronto e già finanziato, con l’ok della Soprintendenza”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi