mercoledì 23 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

I dettagli di Napoli: Caravaggio nella chiesa del Pio Monte della Misericordia

| 20 Maggio 2019

In via dei Tribunali c’è il Pio Monte della Misericordia. Un ente benefico nato grazie ad alcune delle famiglie più nobili e ricche di Napoli. L’imponente edificio, dal quale si ammira anche la guglia del Duomo, ospita una quadreria con annesso museo e, al piano terra, la chiesa del Pio Monte della seconda metà del ‘600. Il tempio, che ha sostituito quello più antico di cui non vi è più traccia, ha forma ottagonale, sei cappelle laterali e ospita numerosi capolavori ad iniziare da Le sette opere della Misericordia del Caravaggio che i governatori del Monte potevano guardare dai balconcini nella sala del coretto. Alla realizzazione hanno lavorato Andrea Falcone, che ha curato anche le due acquasantiere, e Pietro Pelliccia per i marmi. Le tele sono del grandissimo Luca Giordano, Giovanni Bernardino Azzolino, Fabrizio Santafede, Giovanni Vincenzo Forlì, Battistello Caracciolo: ognuna di esse descrive un’opera di misericordia. La grande cupola, invece, grazie all’alternanza di colori tra bianco e grigio, conferisce alla chiesa una incredibile luminosità e, al tempo stesso, invita alla preghiera, alla riflessione e alla carità.

A cura di Luciano Troiano

 

 

Un articolo di Luciano Troiano pubblicato il 20 Maggio 2019 e modificato l'ultima volta il 20 Maggio 2019

Articoli correlati

Grand Tour | 1 Agosto 2019

GRAND TOUR

Il Pio Monte della Misericordia e Le Sette Opere di Misericordia

Beni Culturali | 12 Aprile 2019

GRANDI MOSTRE

“Caravaggio Napoli” al Museo di Capodimonte: tutte le info

News | 13 Marzo 2019

Napoli. Mostra Caravaggio, accordo per una navetta tra museo di Capodimonte e Pio Monte della Misericordia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi