lunedì 21 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

I dettagli di Napoli: l’affresco con il teschio umano alla Sanità

| 19 Settembre 2019

All’ingresso delle catacombe sotto la basilica di Santa Maria alla Sanità c’è l’affresco seicentesco di uno scheletro alto più di due metri! Al posto della testa c’è un vero teschio umano e, ai suoi piedi, posati per terra, ci sono una clessidra con un libro assieme a uno scettro con corona. Il significato è eloquente: il tempo a nostra disposizione è poco e a nulla vale tutta la nostra sapienza conquistata negli anni così come a nulla serve il potere di re e principi di fronte all’ineluttabile: la morte!

A cura di Luciano Troiano

Un articolo di Luciano Troiano pubblicato il 19 Settembre 2019 e modificato l'ultima volta il 19 Settembre 2019

Articoli correlati

News | 31 Marzo 2019

Le porte della Basilica di S. Maria della Sanità diventano d’oro

News | 12 Novembre 2018

Una firma per salvare il modello Sanità | Le catacombe di San Gennaro e la sua “paranza”

News | 15 Agosto 2018

Pompei. Ritrovato l’affresco della prosperità nella Casa del Priapo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi