mercoledì 23 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

I dettagli di Napoli: misteriose statuette a San Gregorio Armeno

| 17 Settembre 2019

In via San Gregorio Armeno, la strada dei presepi famosa in tutto il mondo, da qualche tempo, tra i mattoni degli antichi palazzi, all’angolo di un porticato, sono spuntate fuori delle bellissime e piccolissime figure in terracotta. Dei veri e propri capolavori: una Natività, le anime pezzentelle, un diavolo nero con corna rossa, una mano con le corna, un teschio, una testa di Pulcinella, maschera per eccellenza del popolo, personaggio in grado di mettere in contatto il mondo dei vivi con quello dei morti. Bisogna proprio fare attenzione perché si tratta davvero di particolari che vi lasceranno a bocca aperta tanta e la bellezza e la tradizione che ammirerete in quelle opere d’arte fatte da mani sapienti.

A cura di Luciano Troiano

Un articolo di Luciano Troiano pubblicato il 17 Settembre 2019 e modificato l'ultima volta il 17 Settembre 2019

Articoli correlati

Cultura | 27 Maggio 2019

IL SANGUE DI NAPOLI

Non solo San Gennaro: sono dieci i santi dei miracoli. E Santa Patrizia è l’unica donna

Attualità | 10 Dicembre 2018

LA POLEMICA

Hitler sul presepe. Di Virgilio chiede scusa (ma diciamo stop a questi pupazzi)

Attualità | 7 Dicembre 2018

LA STRADA DEI PRESEPI

San Gregorio Armeno da domani a senso unico, Tribunali pedonalizzati per sempre

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi