giovedì 13 dicembre 2018
Logo Identità Insorgenti

Il 13 settembre nel Giardino di Materdei l’omaggio a Salvatore Cantalupo di amici e artisti

Eventi | 11 Set 2018

Il 13 settembre, presso il Giardino Liberato di Materdei in via Salita San Raffaele 3, dalle ore 19:30 si terrà un omaggio al maestro Salvatore Cantalupo, a un mese dalla sua scomparsa.
L’evento è pensato come un incontro tra amici, una sorta di festa ed è organizzato da Carolina Romano e Amelia Longobardi.
“È un omaggio alla vita di Salvatore, alla condivisione e allo “stare insieme”. si legge sull’evento facebook “Ognuno potrà contribuire alla serata nel modo che preferisce: leggendo un testo, suonando un brano musicale, proponendo un’azione performativa, esponendo delle foto, condividendo un video o semplicemente portando un dolce… insomma ciascuno a modo suo.
Si chiede solo di portare con se un punto di luce (una candela, una lanterna…).
Inoltre, per chi volesse, alle ore 18:00 è prevista una messa in suffragio alla Chiesa dei Sette Dolori, in via Francesco Girardi 59 (in cima alla strada)”.

Per motivi organizzativi e al fine di meglio rispondere alle esigenze dei singoli contributi, le organizzatrici chiedono di dare un cenno di adesione specificando eventuali esigenze tecnico-logistiche e la durata degli interventi, così da poter stilare una scaletta per armonizzare i contributi e renderli ugualmente fruibili.

 

 

“NON VOGLIO PIù NIENTE SOLO PER ME.”
Andrei Arsenyevich Tarkovsky

Articoli correlati

Eventi | 30 Nov 2018

CATANIA EVENTI

FIL Fest 2018, il Festival della Felicità Interna Lorda, alla ricerca del tempo condiviso

Eventi | 22 Nov 2018

DALL’IRPINIA

De Chirico in mostra ad Avellino, dodici opere originali raccontano il maestro del Surrealismo

Beni Culturali | 7 Nov 2018

LA CELEBRAZIONE

Via Duomo compie 130 anni. Musei gratis e negozi aperti fino a mezzanotte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi