lunedì 27 maggio 2019
Logo Identità Insorgenti

Il raro picchio rosso immortalato da Rosario Schettino a Palinuro

Ambiente | 13 Febbraio 2018

“Raro, difficilissimo da trovare e difficilissimo da fotografare” dichiara il fotografo Rosario Schettino.

Eppure lui è riuscito ad immortalarlo a Palinuro, presso il fiume Mingardo.

“Il picchio rosso minore è possibile osservarlo in Eurasia ed Africa del nord, nidifica in buona parte dell’Italia, a quote più basse degli altri picchi rossi, in habitat anche più antropizzati. Lo si riconosce per il dorso a barre bianche e nere, per il capo rosso nei maschi giovani e per il verso lamentoso. Nidifica in primavera. Durante la stagione degli amori tambureggia con il becco sui tronchi cavi in cui nidifica”. Fonte: Wikipedia

Foto gallery di Rosario Schettino

Un articolo di Maura Messina pubblicato il 13 Febbraio 2018 e modificato l'ultima volta il 13 Febbraio 2018

Articoli correlati

Ambiente | 24 Maggio 2019

SCIOPERO DEL CLIMA

Le richieste dei ragazzi di Napoli per l’ambiente: la gallery

Altri Sud | 19 Maggio 2019

PATRIMONI UNESCO

Intervista a Sonia Polliere: da Napoli a Oaxaca per salvare le lingue indigene

Ambiente | 18 Maggio 2019

L’APPUNTAMENTO

Cicca(tela) in tasca: San Domenico maggiore oggi si raccolgono “mozzoni” di sigarette

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi