lunedì 17 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

La cultura del riutilizzo alla “Fiera del baratto e dell’usato” organizzata alla Mostra d’Oltremare

Ambiente, Arte e artigianato | 14 Aprile 2019

E’ giunta alla sua 46esima edizione la “Fiera del baratto e dell’usato”, in corso alla Mostra d’Oltremare di Napoli fino alle ore 21 di domenica 14 aprile.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione “Bidonville”, è diventata nel corso degli anni un appuntamento immancabile per gli appassionati di antiquariato e di oggetti “vintage, ed in generale per chi sostiene la cultura del riutilizzo. Oltre cento espositori di ogni genere di oggetto, dalle stampe d’epoca, alle locandine dei vecchi film, dai giradischi ai giocattoli in latta e fumetti.

Una fiera che ha alla sua radice l’idea della promozione della conservazione, della modifica e del riuso degli oggetti, come modo per risparmiare materiali, energie e denaro. Una scelta contro il “modello del ricambio” che diventa una scelta culturale e che nell’attuale situazione ecologica per molti è diventata un “un imperativo esistenziale”.

Come per i ragazzi del gruppo “Non buttarlo… Sheralo”, presente su Facebook, che hanno esposto le loro originali creazioni fatte con materiali di recupero e che invitano a donare gli oggetti che  non servono più perchè poi ci penseranno loro a dargli una nuova vita. (Foto Sabrina Cozzolino)

Un articolo di Sabrina Cozzolino pubblicato il 14 Aprile 2019 e modificato l'ultima volta il 14 Aprile 2019

Articoli correlati

Ambiente | 9 Febbraio 2020

TERRA DEI FUOCHI

Papa Francesco ad Acerra nell’anniversario della Laudato Si’

Ambiente | 7 Febbraio 2020

IL RAPPORTO

Legambiente, emergenza smog: gennaio nero per Napoli

Ambiente | 5 Febbraio 2020

L’INCHIESTA

Rifiuti in Campania: perquisiti gli uffici di Asìa e Sapna. Indagati Del Giudice e Bonavitacola

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi