mercoledì 24 febbraio 2021
Logo Identità Insorgenti

Napoli, via Marina: installata l’opera “Nessuno escluso” di Bianco e Valente

| 11 Novembre 2020

Questa notte, nel tratto di via Marina, all’altezza della rotatoria tra via Vespucci e corso Lucci,  si è proceduto all’installazione dell’opera d’arte di Bianco e Valente “Nessuno escluso”, che saluta chi entra in città dalla sua arteria orientale.

L’opera realizzata sul totem della rotonda era prevista nel progetto di riqualificazione di via Marina. I lavori, effettuati questa notte per non interferire con il traffico, sono terminati alle 5. 

Una installazione che farà di certo discutere, soprattutto alla luce del messaggio esposto, che non trova nessun riscontro con la realtà dell’area est di Napoli che comprende zone come il Vasto, le Case Nuove, Porta Nolana e Gianturco, in cui l’integrazione, l’accoglienza e l’accudienza delle fasce più deboli rappresentano soltanto uno slogan confezionato da rispolverare alla prima occasione.

Un articolo di Susy Martire pubblicato il 11 Novembre 2020 e modificato l'ultima volta il 11 Novembre 2020

Articoli correlati

Agroalimentare | 13 Febbraio 2021

“Le centenarie”, le pizzerie storiche di Napoli, hanno un nuovo direttivo

Identità | 11 Dicembre 2020

AMA ‘A ZON-A TOJA

Artigiani, librerie, negozi di specialità: comprare on line ma al Sud

Diritti e sociale | 6 Dicembre 2020

VIDEOINTERVISTE

“Un lettore per amico”: l’iniziativa di Rosanna Bazzano e il suo bistrot