fbpx
mercoledì 20 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Nostalgia di Napoli: e il parrucchiere di Vienna si fa i parati con il Vesuvio

Identità, Mondo, NapoliCapitale | 7 Febbraio 2018

Angelo Palladino è un giovane, talentuoso parrucchiere partenopeo. Un hair stylist, si direbbe oggi. Un po’ di tempo fa, insieme alla sua consorte, si trasferisce in Austria e apre b.lounge un prestigioso salone da taglio sia per uomo che per donna in Hegelgasse 17, pieno centro di Vienna. Gli affari vanno bene, la clientela di certo non manca. Ma il cuore resta a Napoli e la nostalgia di casa ribolle ogni singolo istante nella vene. E allora come lenire la “pucundria” di casa? Come provare a colmare, in parte, il doloroso distacco? Idea: portare nella bellissima e fredda Vienna tutto lo splendore e il calore di Napoli con un meraviglioso scatto di Giancarlo De Luca, stampato su carta da parato, che ricopre una gigantesca parete del suo salone. Ed ecco che, per incanto, sia Angelo che la sua teutonica clientela, si ritrovano ad ammirare il golfo di Parthenope nel bel mezzo di Vienna!

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 7 Febbraio 2018 e modificato l'ultima volta il 7 Febbraio 2018

Articoli correlati

Identità | 18 Gennaio 2021

L’ADDIO

Se ne va Cataldo Aprea. I suoi “gozzi sorrentini” tra le eccellenze della nautica campana

Identità | 13 Gennaio 2021

TRADIZIONI

Sant’Antuono, la benedizione degli animali ci sarà. E la chiesa di via Foria riapre dopo 6 anni

Identità | 9 Gennaio 2021

LA CURIOSITA’

Per lavori al Succorpo, spostata l’urna coi resti di San Gennaro. Ora è nella cappella delle Reliquie con altri compatroni