domenica 19 gennaio 2020
Logo Identità Insorgenti

Un violador en tu camino: a piazza Monteoliveto il Flash mob contro la violenza di genere e gli stupri di Stato in Cile

| 7 Dicembre 2019

Si è tenuto oggi pomeriggio in piazza Monteoliveto (con una breve replica a Largo Enrico Berlinguer, nei pressi della stazione metro Toledo), il secondo flash mob contro gli stupri di stato che si stanno verificando in Cile nella repressione delle proteste di piazza che chiedono maggiore equità sociale in uno dei Paesi al mondo in cui è maggiore il divario nelle condizioni di vita tra ricchi e poveri.

Il flash mob, organizzato da Non una di Meno Napoli, era ispirato a quello tenuto nei giorni scorsi a Valparaíso, poi a Santiago del Cile, e di seguito a Barcellona, Madrid, Oviedo, Parigi, Londra, Bristol, Berlino, Bogotà, Città del Messico, Roma. Il testo diventato notissimo, intitolato “Un violador en tu camino”  è sempre lo stesso. Vengono adattate leggermente le parole al luogo in cui si tiene. A Napoli una piccola parte era in napoletano.

Nella Gallery trovate il testo integrale.

Si preannunciano altre date, per eventi simili, sempre a Napoli nei prossimi giorni.

Francesco Paolo Busco

Un articolo di Francesco Paolo Busco pubblicato il 7 Dicembre 2019 e modificato l'ultima volta il 7 Dicembre 2019

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi