giovedì 21 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

GIOVANI E OPPORTUNITA’

Tutti i bandi per accedere a progetti e finanziamenti a cura dell’assessorato ai giovani di Comune di Napoli

Lavoro, Made in Sud, NapoliCapitale | 16 Gennaio 2018

Il 2018 si apre all’insegna di numerose opportunità dedicate ai giovani e, per coglierle al meglio, ecco di seguito tutte le informazioni necessarie.

Ecco i bandi dell’assessorato ai giovani al Comune di Napoli guidato da Alessandra Clemente.

Il primo Avviso Pubblico, in ordine cronologico, riguarda la possibilità di utilizzo della Rete dei Centri Giovanili nelle nuove modalità smart, possibili grazie al nuovo regolamento approvato lo scorso 30 giugno dal Consiglio Comunale della nostra Città su proposta dell’Assessorato ai Giovani.

L’Avviso Pubblico è attivo fino al 29 gennaio 2018. Di seguito il link:

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/34436.

Il secondo Avviso Pubblico, in ordine cronologico, è “Giovani per la Valorizzazione dei Beni Pubblici” che prevede la possibilità di ricevere un contributo dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale fino a € 144.000,00 per riqualificare un bene pubblico. Il Comune di Napoli attraverso la sinergia degli Assessorati ai Giovani, al Patrimonio, alla Cultura e all’Urbanistica ha avviato la procedura per permettere ai giovani napoletani di concorrere.

L’Avviso Pubblico del Dipartimento della Gioventù è attivo fino al 15 febbraio 2018 ed è possibile richiedere un bene al Comune di Napoli fino al giorno 8 febbraio 2018. Di seguito il link:

http://www.comune.napoli.it/napoligiovane

Il terzo Avviso Pubblico, in ordine cronologico, è “Giovani per il Sociale” che prevede la possibilità di ricevere un contributo dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale fino a € 200.000,00.

L’Avviso Pubblico del Dipartimento della Gioventù è attivo fino al 15 febbraio 2018. Di seguito il link:

http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it/sx/avvisi-e-bandi/avvisi-e-bandi-dipartimentali/politiche-giovanili/avviso_sociale_2017.aspx

Il quarto Avviso Pubblico, in ordine cronologico, è “Resto al Sud” una misura, promossa dal Ministro per la Coesione territoriale ed il Mezzogiorno e gestita da Invitalia, che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Le domande si possono presentare esclusivamente on-line, a partire dalle ore 12.00 del 15 gennaio 2018, attraverso la piattaforma web di Invitalia. Per tutte le info ecco il link:

http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud.html

Il quinto Avviso Pubblico, in ordine cronologico, promosso dall’Assessorato al Lavoro del Comune di Napoli, permette di concorrere per delle agevolazioni a favore delle piccole imprese e delle microimprese per “Interventi per lo sviluppo imprenditoriale in aree di degrado urbano – programma 2017” ai sensi del Decreto del Ministro delle attività produttive 14 settembre 2004, n. 267.

L’Avviso Pubblico è attivo fino al 28 marzo 2018. Di seguito il link:

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/34483

Il sesto Avviso Pubblico in ordine cronologico, promosso dall’Assessorato ai Giovani, è il Premio “Raffaele Pezzuti per l’arte” nato nel 2015 dalla Collaborazione fra Comune di Napoli, ANM e con la supervisione scientifica dell’Accademia di Belle Arti vede quest’anno anche la collaborazione della Fondazione Achille Scudieri è rivolto a giovani artisti under 35. I 10 finalisti entreranno nel catalogo della manifestazione e l’opera vincitrice sarà installata permanentemente nella Metro dell’Arte.

L’Avviso pubblico è attivo fino al 28 febbraio 2018. Per tutte le info ecco il link:

http://www.comune.napoli.it/premiopezzuti2018.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 16 Gennaio 2018 e modificato l'ultima volta il 17 Gennaio 2018

Articoli correlati

Attualità | 12 Novembre 2019

LA CRISI

Caos Almaviva: cambio di appalto e rischio licenziamento per oltre 150 lavoratori della sede napoletana

Ambiente | 10 Novembre 2019

TARANTO

Ilva, strappo tra Governo e ArcelorMittal: e cittadini e lavoratori al solito pagano il prezzo più alto

Imprese | 30 Ottobre 2019

PRIMI PASSI

Whirlpool non cede più Napoli: l’annuncio del ministro Patuanelli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi