martedì 16 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

I Borbone: quando Napoli fu Capitale | Con Locus Iste alla scoperta del Palazzo Reale di Napoli

Eventi | 28 Gennaio 2019

Piazza del Plebiscito, un tempo Largo di Palazzo, è con i suoi edifici storici memoria viva della Napoli Capitale di Regno. La Chiesa di San Francesco di Paola, il palazzo di Salerno e quello della Foresteria faranno da quinta scenica alla storia della Real Casa dei Borbone di Napoli. Ai piedi della meravigliosa statua equestre del Canova, torneremo a Siviglia dove vedremo un giovane Carlo andare incontro al proprio destino. Lo seguiremo fino al 10 maggio del 1734, fino a vederlo varcare Porta Capuana. Conosceremo con lui l’ora d’oro del Sud.

Del Palazzo Reale attraverseremo le corti, percorreremo il sontuoso scalone e visiteremo il Teatrino di Corte, la Cappella Reale e l’Appartamento storico dei Re. Ogni sala testimonierà il fasto della dinastia con i suoi oggetti preziosi, i suoi arredi, fino alla Sala del trono dove, impreziosito dal velluto rosso e da un baldacchino dorato, è conservato l’ultimo simbolo del Regno delle due Sicilie. Viaggeremo infine verso Gaeta, dove vivremo gli ultimi palpiti del Regno attraverso gli occhi della giovane Regina Maria Sofia. E con lei saremo in trincea in difesa di quel sogno chiamato Terra del Sud.

DOMENICA 3 FEBBRAIO ore 10.15
IN OCCASIONE DELLE DOMENICHE DEL MIBACT L’INGRESSO AL SITO È GRATUITO

Appuntamento: Piazza del Plebiscito, sagrato della Chiesa di San Francesco di Paola ore 10.15

Contributo associativo: 10 euro

Guida: Désirée Risolo, Nina Cuomo, Pamela Palomba.

le pratiche associative è di 15 minuti. L’itinerario avrà inizio tassativamente subito dopo, grazie a tutti i soci per la collaborazione alla buona riuscita delle attività.

NOTA BENE: Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.

Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on line: CLICCA QUI. Sarai il benvenuto!https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-iscrizione-a-socio-sostenitore/

COME PRENOTARSI ALLE VISITE?

Per partecipare alle visite in calendario la prenotazione è OBBLIGATORIA e deve avvenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ed esclusivamenteATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:

– CONTATTO TELEFONICO:

Telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210

– INVIANDO UNA MAIL:

Scrivi all’indirizzo di posta elettronica [email protected], indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI e UN RECAPITO TELEFONICO

– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE:

Modulo di prenotazione
Ricorda bene: non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 28 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 28 Gennaio 2019

Articoli correlati

Eventi | 16 Luglio 2019

IL CONCERTO

Al Noisy Festival l’inedito duo Enzo Avitabile e Kamasi Washington

Eventi | 16 Luglio 2019

AL CENTRO CAMPANIA

Per luglio in jazz c’è Dianne Reeves in concerto

Eventi | 16 Luglio 2019

L’EVENTO

Forcella a porte aperte: tango e fiabe alla Fondazione Banco di Napoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi