mercoledì 11 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

“I Furbetti del sottosuolo”: pronta la replica di “Napoli sotterranea”

News | 8 Maggio 2014

untitledNAPOLI – Dopo il servizio mandato in onda il 7 maggio nella trasmissione televisiva “Le iene”, nel quale venivano mostrate irregolarità, da parte dell’associazione culturale “Napoli sotterranea”, nel pubblicizzare il bene di loro competenza. Non si è fatta attendere la replica dell’ente screditato tramite il profilo ufficiale di Facebook. Gli associati hanno prontamente pubblicato i documenti ufficiali, grazie ai quali testimoniano le regolari concessioni per la gestione del sito archeologico, nonché i verbali delle sentenze vinte in merito alla principale accusa imputata nel servizio televisivo, ossia il presunto accostamento sleale con un’altra area di grande interesse, vale a dire la Galleria Borbonica. Si attende a questo punto la possibilità di un nuovo confronto televisivo alla luce dei recenti dati emersi, auspicando la fine di tale polemiche e l’inizio di una proficua sinergia tra le associazioni in questione, per il bene della città e dei suoi turisti.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 8 Maggio 2014 e modificato l'ultima volta il 8 Maggio 2014

Articoli correlati

News | 30 Settembre 2019

LA POLEMICA

A Torino foto dei suoi studi in mostra. Il comitato no Lombroso: “Scatti razzisti”

Attualità | 13 Agosto 2019

L’ADDIO

L’ultimo desiderio di Nadia Toffa: don Patriciello celebrerà i suoi funerali a Brescia

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi