martedì 22 gennaio 2019
Logo Identità Insorgenti

IL CONCERTO

9 giugno, tutto quello che c’è da sapere sul concerto di stasera di Liberato a Milano

Musica | 9 Giugno 2018

Liberato torna a a Milano, dopo l’abbraccio dei 20mila a Milano, oggi, un mese dopo, il 9 giugno. Si terrà a Barona in, piazzale Donne Partigiane Se la scaletta dovesse essere la stessa di Napoli, l’ordine delle sei canzoni potrebbe essere questo: Nove Maggio, Intostreet, Gaiola Portafortuna, Me staje appennenn’ amo’, Je te voje bene assaje, Tu t’è scurdat e’ me.

Come a Napoli, tanti gli “oggetti proibiti” e le misure di sicurezza, anche per non farsi identificare. Dunque a parte il divieto di introdurre Valige, trolley, borse e zaini grandi, bombolette spray, compresi deodoranti o antizanzare, trombette da stadio e ovviamente armi,materiale esplosivo, fumogeni, pietre,coltelli, oggetti da punta o da taglio, catene, bevande alcoliche, sostanze stupefacenti, animali sono vietati i bastoni per i selfie, le macchine fotografiche e le telecamere professionali, tablet e droni

Il Centro Sociale Barrio’s di Milano in zona Barona si trova vicino a i Navigli, precisamente in zona Piazza Donne Paritigane. Partendo dalla Stazione di Milano Centrale il modo più rapido per arrivare al Barrio’s in Piazza Donne Partigiane è quello di prendere la Metro Verde fino alla Fermata Porta Genova. Da qui potete prendere il 74 direzione Famagosta per 15 fermate e scendere alla fermata Via Barona Mazzolari. In alternativa potete prendere la metro fino a Famagosta e procedere per circa 40 minuti a piedi in direzione Via Barona con l’aiuto del navigatore (sono circa 2 chilometri).

Ah una curiosità: la collezione Converse x Liberato sarà in vendita in esclusiva presso il One-Day-Only Pop Up Store il giorno del concerto milanese nel quartiere Barona. Chi ama le scarpette griffate (ma anche no, per quanto ci riguarda) potrà anche fare shopping cantando “9 maggio”.

(la foto è di Salvatore Tricarico dal gruppo Liberato fans club Napoli)

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Giugno 2018 e modificato l'ultima volta il 9 Giugno 2018

Articoli correlati

Musica | 9 Gennaio 2019

EREDI

Gianfranco Gallo: “Mio padre Nunzio mi manca ogni giorno. Diversissimo da lui, ma il suo rigore mi appartiene”

Musica | 6 Gennaio 2019

L’INTERVISTA

Daniele Sanzone, frontman degli ‘A67: in arrivo il nuovo disco della band di Scampia

Identità | 5 Gennaio 2019

IL RICORDO

Un altro anno senza Pino Daniele: la sua Napoli “fata e diavolessa” non dimentica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi