fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

IL CONCORSO

“Corto nero” da Napoli on line la rassegna di cortometraggi noir

Cinema | 10 Dicembre 2020

Torna per la quinta edizione “CortoNero”, il concorso di cortometraggi noir ideato da Gennaro Maria Cedrangolo e organizzato da 400ml associazione culturale con il sostegno della Regione Campania.

Sono 41 i corti finalisti che saranno visibili lunedì 14 e martedì 15 dicembre, dalle ore 19.00 alle ore 21.00, per la prima volta sul portale www.cortonero.com; provenienti da 18 paesi tra cui Iran, Israele, Messico, Danimarca, Russia, Colombia e Brasile, sono stati selezionati tra oltre 1800 proposte da tutto il mondo.

Durante l’appuntamento di martedì, al primo classificato sarà assegnato il Premio Corto Nero, la cui targa sarà accompagnata da una mistery box. Il vincitore sarà decretato dalla giuria composta dall’attrice Valentina Acca, dal produttore cinematografico Antonio Borrelli, dal regista Francesco Lettieri e dal direttore organizzativo del Teatro Stabile d’Innovazione Galleria Toledo Rosario Squillace.

Gli studenti della Scuola di Cinema di Napoli conferiranno il Premio School, che vedrà in palio un corso di formazione a scelta della durata di 6 mesi, mentre il Premio Transit sarà assegnato proprio dagli alunni del progetto teatrale Transit, prodotto da Teatri di Seta.

“CortoNero” intende sondare tutte le declinazioni del “noir”, del “nero” inteso non solo come genere cinematografico, ma anche, nella sua accezione più legata all’attualità, come scenario culturale: raccontando le città, le solitudini, gli abissi della mente umana, il concorso si propone di fornire nuove sfaccettature e una nuova visione del genere che, secondo gli organizzatori, ha più di tutti vinto la partita con la contemporaneità, perché “dietro ogni facciata, dietro ogni sconfitta sociale, si trovi sempre un assassino”.

400ml associazione culturale è una rete di giovani creativi napoletani che opera nel settore del design, della street art, del cinema, della fotografia e della comunicazione. Forte delle singole esperienze personali, 400ml opera in sinergia con il territorio, ponendosi come obiettivo la promozione della cultura nel sociale mediante l’ideazione e la realizzazione di eventi, mostre e wokshop, in collaborazione con enti pubblici e privati.

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/tNJAk1u80HQ” frameborder=”0″ allow=”accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture” allowfullscreen></iframe>

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 10 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 10 Dicembre 2020

Articoli correlati

Cinema | 24 Gennaio 2021

Napoli di nuovo protagonista su Rai Uno con il Commissario Ricciardi: tutte le location

Cinema | 16 Gennaio 2021

IL FILM

Sono finite le riprese di “Santa Lucia” primo lungometraggio di Marco Chiappetta. Napoli ancora protagonista

Cinema | 15 Gennaio 2021

LE LOCATION

La Napoli di Serena Rossi e Mina Settembre: dal 17 su Rai Uno, da un racconto di De Giovanni