lunedì 16 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

IL FESTIVAL

Spinacorona: 22 concerti gratuiti nel segno della Sirena

Senza categoria | 10 Ottobre 2019

“Spinacorona” atto terzo: la mission è “riscoprire la Napoli che abbiamo dimenticato”, quella delle mille vie e viuzze che formano il cuore storico della città. Quest’anno, dopo un concerto-prologo nella Cappella Real Manso di via Nilo, giovedì 10 ottobre alle ore 12, alle 21, nella chiesa di San Paolo Maggiore Michele Campanella assieme all’Orchestra della Toscana, eseguirà i Concerti n° 2 e n° 4 di Ludwig Van Beethoven.

La Napoli in movimento, giovane, moderna e curiosa è la città di Spinacorona, il festival che per 4 giorni e ventidue concerti – tutti gratuiti e in 14 luoghi diversi – offre uno spaccato del suono colto e del jazz a chi ama la città.

Il festival ideato e diretto dal maestro Michele Campanella – in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli nell’ambito del POC Campania 2014-2020 ”Itinerario Unesco Area Metropolitana di Napoli” – giunge alla terza edizione e continua il suo viaggio nel cuore della città: da giovedì 10 a domenica 13 ottobre, la rassegna risuonerà con una ventata di energia e di appuntamenti da seguire uno dopo l’altro. Il format segue una filosofia precisa: musica dal vivo per 30-40 minuti e poi, ancora, in cammino, passeggiando,  fino al prossimo luogo dove vi saranno ancora suoni e melodie eseguite da altri strumentisti.

La formula della rassegna offre – in una veste spesso insolita – prestigiosi protagonisti della scena italiana e internazionale, convenuti a Napoli su invito del maestro Campanella. Il risultato è sempre sorprendente.

Il programma si snoda per il centro antico di Napoli: Spinacorona è realizzato sotto la direzione artistica dell’ideatore Michele Campanella, il supporto organizzativo della Fondazione Festival Pucciniano, il coordinamento artistico di Giovanni Oliva, e la comunicazione a cura degli studi Artetica e Doppiavoce.

I concerti sono tutti a ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Il programma su www.spinacorona.it

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 10 Ottobre 2019 e modificato l'ultima volta il 10 Ottobre 2019

Articoli correlati

Senza categoria | 8 Dicembre 2019

LA POLEMICA

Piano del traffico: turisti a passeggio nel suk della ferrovia

Senza categoria | 30 Novembre 2019

ANNIVERSARI

I 40 anni di The Wall dei Pink Floyd: disco epocale che cambiò la storia della musica

Senza categoria | 6 Novembre 2019

AL CENTRO DIREZIONALE

Poesia e musica: Intimate Portraits di Davide Di Pinto da Area 35

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi