martedì 25 giugno 2019
Logo Identità Insorgenti

Il Napoli sogna, 4 gol alla Lazio e mister Sarri “se ne va a dormire”

Sport | 21 Settembre 2017

Una partita che ha avuto due facce. Difatti la prima parte della gara finisce 1 a 0 per i padroni di casa, con la Lazio in vantaggio grazie ad un goal “sporco”. Altri 45 minuti da giocare, e mister Sarri si è fatto sentire. Le parole del tecnico ai suoi giocatori nell’intervallo sono state esplicite: “Questa gara la ribaltiamo”.

Inizia la seconda parte ed è subito goal di Koulibaly che pareggia i conti; poi Callejon, che su assist di Hamsik capovolge il risultato. Ma è al 58esimo minuto che tutti gli spettatori assistono ad un goal celestiale, il divino è Mertens, che con una parabola perfetta entra di diritto nella lista ‘giocatori fenomenali’.

A chiudere è Jorginho su rigore, finisce la gara e il Napoli si porta a punteggio pieno. I tifosi sognano, e intanto Sarri, ai microfoni di premium, terminata la gara alla domanda: “credete allo scudetto?”, lui risponde: “me ne vado a dormire”.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 21 Settembre 2017 e modificato l'ultima volta il 21 Settembre 2017

Articoli correlati

NapoliCapitale | 22 Giugno 2019

L’INIZIATIVA

Cittadinanza a Carmando: esplode l’entusiasmo della tifoseria del Napoli

Sport | 22 Giugno 2019

MINI-UNIVERSIADI

Da “Scugnizzi a vela” alle parrocchie di periferia, lo sport che unisce

Sport | 21 Giugno 2019

VADE RETRO

Napoli, occhi aperti e fronte compatto: lo juventino Sarri è già partito all’attacco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi