fbpx
venerdì 7 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

“Il risveglio dell Magna Grecia”, tutto pronto per la Lampadoforia

News | 13 Agosto 2018

NAPOLI, 13 AGOSTO – La Lampadoforia non è solo una rievocazione storica, e neppure può essere ricondotta a una semplice festa, oppure a un momento di mera aggregazione. La Lampadoforia è uno strumento sociale, un pungolo antichissimo, ancestrale e affilato riesumato con l’intento di risvegliare e di stuzzicare quella identità, quella consapevolezza e quel senso di appartenenza che troppo spesso latita dalle nostre parti. La Lampadoforia è un mezzo potentissimo perché capace di metterci faccia a faccia con il nostro passato, di capire chi siamo e da dove proveniamo. Prima di Neapolis era Parthenope, un porticciolo abbarbicato sulle pendici del Monte Echia, tra Megaride e Pizzofalcone, fondato là dove fu eretta la tomba della Sirena ingannata da Ulisse. E i Greci di Napoli continuarono a lungo ad onorare la prima protettrice di Napoli, offrendo sacrifici e istituendo una gara con le fiaccole in suo onore e alla quale partecipava l’intera città. Un culto antichissimo, dunque, vecchio venticinque secoli, e riproposto tra i vicoli di Napoli per il terzo anno consecutivo, con l’intento di cementificare un’identità millenaria che rappresenta un unicum nel panorama continentale.

PROGRAMMA:

Il programma è suscettibile di modifiche.

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 13 Agosto 2018 e modificato l'ultima volta il 13 Agosto 2018

Articoli correlati

Agroalimentare | 5 Agosto 2020

MADE IN NAPLES

L’Antica Pizzeria da Michele apre in Arabia Saudita

Agroalimentare | 31 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Lombardi a Via Foria rilancia i piatti della tradizione

Imprese | 29 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Spiff Creation riparte con nuovi disegni e il progetto di un e-commerce

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi