fbpx
sabato 15 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

Impianti di compostaggio, cassonetti interrati e tassa sui rifiuti: 5 milioni di euro per eliminare i vecchi bidoni della differenziata

News | 23 Gennaio 2019

NAPOLI, 23 GENNAIO – Cinque milioni di euro destinati ad eliminare i vecchi bidoni della differenziata per sostituirli con dei tecnologici cassonetti interrati per il conferimento di vetro, carta, plastica e metallo. Il prossimo passo vedrà protagonista il centro storico della città partenopea, così come ribadito da Raffaele del Giudice, Assessore all’Ambiente del Comune di Napoli, intervenuto in un’intervista sui canali di RiciclaTv: “Abbiamo già interrato alcuni moduli della raccolta differenziata a Porta Capuana e in diverse zone della città, e adesso ci estenderemo con queto progetto, insieme ad Asia, in tutto il lotto UNESCO con un finanziamento di 5 milioni di euro.”

“Abbiamo già fatto una serie di rilievi sul territorio. La cosa positiva è che stiamo sfruttando i cantieri già esistenti per avere meno impatto sui lavori e per economizzare il processo. Per la situazione dei nuovi impianti di compostaggio ci stiamo attrezzando: abbiamo affidato ad Asia una gara per una progettazione di altissimo livello di un piccolo impianto di compostaggio a Napoli Est (impianto di compostaggio di Ponticelli), lì dove in passato si voleva realizzare un inceneritore. La nostra intenzione è quella di trovare nuovi siti dove poter realizzare impianti piccoli e compatibili con il territorio che utilizzano attaverso un processo natuale i resti da cucina. Impianti che tratteranno l’umido della città di Napoli che adesso va fuori regione, facendo un ulteriore passo in avanti sia  per abbassare la tassa sui rifiuti, sia per fare un grosso balzo in avanti nella raccota differenziata.”

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 23 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 23 Gennaio 2019

Articoli correlati

Agroalimentare | 5 Agosto 2020

MADE IN NAPLES

L’Antica Pizzeria da Michele apre in Arabia Saudita

Agroalimentare | 31 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Lombardi a Via Foria rilancia i piatti della tradizione

Imprese | 29 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Spiff Creation riparte con nuovi disegni e il progetto di un e-commerce

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi