domenica 17 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

INIZIATIVE DAL BASSO

Nasce “Mondo Vasto”: il 26 ottobre la Chiamata degli Artisti

Mondo Vasto Comitato Orgoglio Vasto
Arte, Identità | 14 Ottobre 2019

Dalla proficua collaborazione tra il Comitato Orgoglio Vasto e L’Asilo – spazio pubblico dedicato alla produzione e alla fruizione artistica e culturale – nasce Mondo Vasto, un progetto venuto dal basso che punta al risveglio culturale e sociale di uno dei quartieri più tormentati e complessi di Napoli. Uno spazio aperto a tutti e dedicato alla bellezza, all’arte, alla musica, al teatro, agli eventi e tanta socialità a disposizione dei residenti del Vasto.

Attraverso Mondo Vasto il quartiere cerca artisti che vogliano raccontare questo squarcio di città, invitandoli alla presentazione del progetto – aperto a tutti – che si terrà il prossimo 26 ottobre alle ore 16 presso [email protected], in piazza Garibaldi n°26.

Il Vasto è un quartiere popolato e attraversato da tantissime persone che ogni giorno si impegnano per costruire proprio in questo pezzetto di città una parte della propria vita: qui al Vasto ci sono impiegati pubblici, artigiani o venditori ambulanti, ci abita chi ha la famiglia a Napoli o in più di un continente, c’è chi passa di qua per stare in città tre giorni o per trascorrerci tutta la vita. “Tutti abbiamo qualcosa da fare da queste parti – si legge nel comunicato -, oppure restiamo in attesa di un’occasione perché proprio qui, accanto a una grande stazione ferroviaria, ci sembra che tutti cerchino la propria fortuna.
Purtroppo ci sono ostacoli che ci impediscono, a volte, di condividere le passioni che viviamo e gli interessi che abbiamo in comune. Le vite che facciamo sono faticose, il lavoro manca, spesso siamo in difficoltà e non riusciamo a vedere nulla di buono quando mettiamo piede in strada.
La lingua delle istituzioni ci sembra tra le più difficili. Ogni tanto pensiamo di essere soli e abbandonati in questo quartiere affollatissimo.”

L’arte può esserci utile, allora, per trovare il terreno di scambio di cui sentiamo la mancanza. Incontrarsi per vedere, all’angolo di una via, la nascita di qualcosa che sia bello e, soprattutto, che sia nostro, ci può rendere più uniti e più sicuri. Non solo, l’arte può aprire le porte del quartiere all’esterno e vincere la diffidenza di chi ci arriva per la prima volta.

“Se hai l’esigenza di vivere meglio, di esprimere con la tua arte, la tua cultura, la forza e il bello che ci può essere in questo quartiere sei la persona giusta per partecipare al percorso di incontri ed eventi chiamato Mondo Vasto.
L’ingrediente richiesto è la voglia comune di creare opere e iniziative artistiche che tocchino le corde di questo quartiere e ne mettano in luce la ricchezza di storie e di percorsi.
Mondo Vasto vuole essere un inizio, uno stimolo per stringere dei legami più stretti e considerare anche la varietà che anima il nostro quartiere come una grande risorsa per vivere bene insieme.”

 

Antonio Corradini

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 14 Ottobre 2019 e modificato l'ultima volta il 14 Ottobre 2019

Articoli correlati

Arte | 13 Novembre 2019

LA MOSTRA

A Santa Luciella ai librai la personale di Nicholas Tolosa

Attualità | 6 Novembre 2019

L’EMERGENZA

Violenza e degrado al Vasto: i residenti pronti a scendere in piazza

Arte | 4 Novembre 2019

A ROMA

“Kardietà” del calabrese Ferragina: performance contro la cultura della morte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi