martedì 12 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

LA BUONA NOTIZIA

Procida, arrivano i fondi per mettere in sicurezza la Corricella

Infrastrutture e trasporti | 20 Dicembre 2018

Nel febbraio 2016 alla Corricella collassò la strada del versante di levante: per tanti anni le correnti marine avevano scavato sotto al muraglione provocando il cedimento del terrapieno.

“Intervenimmo con una “somma urgenza” per rattoppare sommariamente la situazione e mettere degli scogli a protezione. Dicemmo che avremmo dovuto ottenere un investimento importante per mettere in sicurezza tutta la zona e ridare condizioni di decoro” racconta sulla sua pagina fb il sindaco di Procida, Dino Ambrosino.

Il finanziamento regionale per la Corricella

Ora è arrivato il finanziamento dalla Regione Campania. “Uno dei più importanti investimenti della storia dei lavori pubblici della nostra isola – esulta il sindaco dell’isola – Ci sono stati concessi circa 9 milioni di euro per ripristinare la strada e per risanare i costoni del versante di Callia. Finalmente si potrà fare il bagno in sicurezza nella piccola spiaggia della Corricella”.

Un’ascensore per i diversamente abili alla Corricella

Il finanziamento prevede anche la realizzazione dell’ascensore per far accedere al borgo le persone diversamente abili. “Convocheremo subito un tavolo di confronto per trovare gli accorgimenti logistici ed estetici più sostenibili per limitarne l’impatto. Quella di oggi è una grande soddisfazione, frutto del lavoro di quanti hanno contribuito al progetto e della disponibilità della Regione Campania che lo ha finanziato con i fondi europei”.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 20 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 20 Dicembre 2018
#Procida  

Articoli correlati

Infrastrutture e trasporti | 7 Novembre 2019

CENTRO STORICO

Via dei Tribunali, prime telecamere un anno dopo la pedonalizzazione

Infrastrutture e trasporti | 29 Ottobre 2019

LA VERGOGNA

Tangenziale di Napoli fattura 71 milioni ma chiede cassa integrazione per 184 lavoratori

Infrastrutture e trasporti | 25 Ottobre 2019

L’ORDINANZA

Tangenziale di Napoli, da mezzanotte non si paga. Fino al 31 dicembre

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi