domenica 25 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

LA CONFERENZA STAMPA

Comicon, 20 anni di storia e le novità del 2018. Tra gli ospiti arriva anche Frank Miller e l’attrice di Xena

Cultura, Media e new media | 19 Aprile 2018

Comicon compie 20 anni e stamattina in conferenza stampa sono state annunciate tutte le news del ventennale della fiera del fumetto che ospita da qualche anno circa 100mila visitatori.

Frank Miller – l’autore di Il ritorno del Cavaliere Oscuro, 300 e Sin City – sarà ospite a Napoli Comicon 2018, grazie alla collaborazione dell’organizzazione del festival con RW Edizioni, che pubblica in Italia i fumetti di DC Comics.

L’autore, che torna in Italia dopo essere stato tra gli ospiti di Lucca Comics & Games 2016, sarà protagonista di incontri con il pubblico di sessioni di autografi.

 Fumettista, sceneggiatore e regista statunitense, considerato uno dei fumettisti americani più importanti e influenti dell’epoca contemporanea, Miller secondo la critica è dotato di uno stile molto vicino a quello dei film di genere noir. Creatore della serie Sin City, è noto anche per aver portato unitamente ad Alan Moore le atmosfere cupe ed adulte nello sfavillante mondo dei supereroi tipiche delle origini. In questo senso sono fondamentali le sue storie su Devil, la creazione di Elektra per la Marvel Comics, e le storie Batmanː Anno unoIl ritorno del Cavaliere Oscuro e Batman: Il cavaliere oscuro colpisce ancora, realizzate per la DC Comics.

Altri ospiti già noti: Lorenzo Mattotti, Brian Azzarello, Josè Munoz, Vittorio Giardino, Mike Alfred, Lucy Lawless (l’attrice di Xena e Spartacus), Frank Matano e Matteo Martinez che presentano il nuovo film. La Dark Polo Gang.

E poi le mostre; quella su 20 anni di Comicon e su 20 anni di Fumetto, la Palestina di Joe Sacco, la  mostra su un maestro degli albori quale Winsor McCay.

E ancora il Premio Micheluzzi, gli eventi come Gazzetta esport Challenge e aree ludiche di ogni genere e tante novità anche nell’Asian Village con cosplay mostre e cultura orientale.

Quest’anno è stata prevista anche una gara a premio per il miglior cosplayer: vincerà un viaggio alle Haway in concomitanza con la storica manifestazione che si svolge sulle isole.

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 19 Aprile 2018 e modificato l'ultima volta il 19 Aprile 2018

Articoli correlati

Cultura | 9 Agosto 2019

POETI MODERNI

Intervista con Emanuele Cerullo: la letteratura come testimonianza

Cultura | 2 Agosto 2019

LE CENTENARIE

Starita a Materdei e l’Oro di Napoli

Cultura | 29 Luglio 2019

LA CURIOSITA’

Sul set dell’Amica Geniale scarpe “Solara”, ispirate ai modelli di Ferragamo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi