fbpx
giovedì 21 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

LA LETTERA

Al Museo di San Martino piove materiale da un soffitto e hanno chiuso la sala davanti ai nostri occhi

Beni Culturali | 18 Aprile 2019

Gentile direttore,

so che il suo giornale è sensibile allo stato in cui versano i nostri beni culturali e le invio le foto di quanto accaduto oggi, quando eravamo io e un’amica tornata a Napoli per le feste in visita al museo di San Martino, dove eravamo già sorprese di aver trovato alcune sale che volevamo visitare, chiuse. Mentre giravamo nelle aree visitabili dello splendido museo e dopo esserci godute dall’alto il panorama straordinario che tra l’altro quel museo offre, a un certo punto ci siamo viste chiudere una sala perché, ci ha detto qualcuno, stavano cadendo pezzettini di ferro arrugginito dal soffitto. Le inviamo le foto che siamo riuscite a scattare e le chiediamo: è possibile che un museo di così vasta importanza si trovi in condizioni di tale criticità senza che nessuno dall’alto intervenga? La sarei grato se diffondesse la mia denuncia.

(Lettera firmata)

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 18 Aprile 2019 e modificato l'ultima volta il 18 Aprile 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 20 Gennaio 2021

Pompei, i dieci candidati alla direzione

Beni Culturali | 18 Gennaio 2021

BILANCI

Musei: i numeri del primo giorno di riapertura

Beni Culturali | 18 Gennaio 2021

LA NOMINA

Paolo Iorio fa tris: dirigerà il Museo Correale di Sorrento, dopo il Filangieri e quello del tesoro di San Gennaro