mercoledì 20 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

La notte del debutto per il mister Sarri

Sport | 13 Settembre 2016

downloadNapoli vive la sua passione per il calcio in maniera insolita: con sofferenza, tenacia, un mancato senso della misura inversamente proporzionato al riscatto sportivo, e perché no, anche sociale. Questa sera, forse, si può dire che sarà ancora più speciale. Sì, perché sarà la prima in Champion’s League senza Higuain, ma soprattutto la prima – il debutto vero e proprio – di molti interpreti del Napoli di quest’oggi; in primis, del mister Maurizio Sarri.

Eppure non c’è alcuna emozione in lui, nessun timore, niente tremolii. La competizione calcistica e sportiva per eccellenza, il sogno di qualsiasi calciatore e allenatore e tifoso. Tuttavia, per il mister Sarri, venuto dalle leghe dilettantistiche, e che ha conosciuto la gavetta – quella vera – la partita di stasera andrà affrontata serenamente, e quel che sarà sarà.

Noi però, ad essere sinceri, poco ci crediamo. L’emozione colpisce coloro che sudano, coloro che lavorano giorno e notte per il coronamento di un sogno, e che si spaccano la schiena affinché ciò accadi. Maurizio Sarri è uno di questi, lo sappiamo. Un uomo dedito al lavoro, al sacrificio. Un uomo che ha fortemente meritato questo palcoscenico, la sua prima, il suo debutto. E siamo sicuri che l’emozione, il tremolio, la tensione e le gambe molli saranno naturali e sacrosanti per uno come lui.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 13 Settembre 2016 e modificato l'ultima volta il 13 Settembre 2016

Articoli correlati

Sport | 5 Novembre 2019

CHAMPIONS LEAGUE

Napoli sprecone, col Salisburgo al San Paolo è solo 1-1

Razzismo | 4 Novembre 2019

CALCIO E RAZZISMO

Verona nega tutto, Giugliano ci mette la faccia

Sport | 2 Novembre 2019

LA PROTESTA

L’Associazione Napoli Club nel Mondo: “Niente partita, sabato restiamo chiusi”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi