martedì 19 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

LA PARTITA

Atalanta-Napoli 1-2, il gol di Milik nel finale lancia gli Azzurri al secondo posto in classifica

Sport | 3 Dicembre 2018

Due squilli di tromba – di Fabian all’inizio e di Milik nel finale di gara – consentono al Napoli di vincere 2-1 in casa dell’Atalanta e di mantenere il secondo posto in classifica alle spalle della Juventus, distante otto lunghezze.

L’ha sbloccata l’andaluso dal passo felpato, che a suon di gol e prestazioni sta zittendo praticamente tutti i leoni da tastiera spuntati in estate. L’ha decisa Arkadiusz. Il più criticato e il più atteso dei nostri. L’ha decisa Arkadiusz, l’asso con la maglia numero 99 che Carlo Ancelotti ha sfoderato dalla manica del suo cappotto che lo ha riparato e assistito nella gelida serata di Bergamo.

Nel mezzo, il momentaneo pari degli orobici firmato dall’ex di turno, Duvan Zapata.

Vincere lì, nello stadio di chi ha osato portare il volto di Lombroso nel tempio del San Paolo, ha un sapore speciale. Vincere lì, dove il sentimento anti-partenopeo è tra i più forti e sentiti dell’intero Stivale, rappresenta una soddisfazione come poche. Tornare vincitori da Bergamo, al cospetto di una squadra che farà penare ogni avversario che incrocerà sul proprio campo, è un’ulteriore certificazione della straordinaria forza d’animo e dell’immenso talento di cui dispone questa squadra.

Le tifoserie – lo annotiamo con piacere – se le son suonate di santa ragione, ma con reciproco rispetto, rifilando una sonora lezione agli sciacalli della vigilia. Che stiate per andare a dormire o che vi accingiate a scendere di casa per andare a lavorare, la notte che ora ci attende è di un Azzurro tra i più belli mai visti prima.

Noi non molliamo!

Forza Napoli, Sempre.

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 3 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 10 Dicembre 2018

Articoli correlati

Sport | 5 Novembre 2019

CHAMPIONS LEAGUE

Napoli sprecone, col Salisburgo al San Paolo è solo 1-1

Razzismo | 4 Novembre 2019

CALCIO E RAZZISMO

Verona nega tutto, Giugliano ci mette la faccia

Sport | 2 Novembre 2019

LA PROTESTA

L’Associazione Napoli Club nel Mondo: “Niente partita, sabato restiamo chiusi”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi