sabato 23 marzo 2019
Logo Identità Insorgenti

LA PROPOSTA

San Carlo tutto esaurito? Maxischermo al Plebiscito per Diego

maradona
Attualità, Eventi, Identità, NapoliCapitale, Sport, Storia, Teatro | 11 Gennaio 2017

maradona

Dalle prime tre file in poltronissima (330 euro a biglietto) all’ultima balconata (66 euro) è tutto esaurito per “Maradona tre volte dieci” lo spettacolo diretto da Alessandro Siani con protagonista assoluto Maradona in carne e ossa e Clementino per la parte musicale, che andrà in scena in unica replica il 16 gennaio al Teatro San Carlo.

E dato che mai luogo fu meno adatto secondo tanti, inclusi noi, come il San Carlo e comunque mai prezzi così impopolari per il popolo, ci domandiamo se a qualcuno nelle istituzioni comunali, calcistiche e teatrali  sia venuto in mente di mandare lo spettacolo anche in diretta al Plebiscito, in modo da consentire a tutti i napoletani di vedere Maradona, in maxischermo.

Che sarà pure bello come dice qualcuno che Maradona idolo popolare calchi il palco del tempio della lirica, perché il teatro deve essere popolare. E allora che lo sia: vogliamo il maxischermo al Plebiscito e festeggiare anche noi con D10s i 30 anni dallo scudetto. Perché per rendere questo evento davvero popolare non basta far entrare Maradona al San Carlo ma farci entrare  simbolicamente tutta Napoli.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 11 Gennaio 2017 e modificato l'ultima volta il 11 Gennaio 2017

Articoli correlati

Attualità | 18 Marzo 2019

IDENTITÀ

L’adesivo Santo Diego: “Maradona proteggici” tra recupero della memoria e napoletanità

Attualità | 18 Marzo 2019

IL CASO

Il direttore di Paestum chiude il profilo facebook dopo la strage in Nuova Zelanda

Attualità | 17 Marzo 2019

IL DIVIETO

Cartelli a Capodimonte vietano l’ingresso alle guide nei giorni gratuiti. E’ rivolta contro Bellenger

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi