fbpx
giovedì 24 settembre 2020
Logo Identità Insorgenti

LA PROROGA

Stadi e discoteche: il nuovo Dpcm ne conferma la chiusura fino al 7 ottobre

Italia | 9 Settembre 2020

Le regole anti-Covid contenute nel Dpcm del 7 agosto scorso vengono prorogate per 30 giorni, fino al 7 ottobre. È quanto dispone il Dpcm firmato dal presidente del Consiglio. Sono riconfermate tutte le misure anti-contagio a cominciare dalle tre regole d’oro che ci seguono dall’inizio dello stato di emergenza: si va dall’igiene delle mani, al distanziamento di un metro, all’utilizzo della mascherina nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e in tutti i luoghi in cui non sia possibile garantire il mantenimento delle distanze.

Nel Dpcm entrano anche le nuove regole sulla capienza di bus, metro e treni regionali che potranno essere riempiti fino all’80 per cento. Ribadito lo stop a discoteche e alla riapertura degli stadi. Tra le poche novità rispetto al vecchio Dpcm spunta l’autocertificazione per l’ingresso in Italia provenienti da Paesi finora “off limits” per attestare che si risiederà presso una persona, «anche non convivente», con la quale «vi sia una stabile relazione affettiva». L’autocertificazione servirà anche per la comunicazione alla Asl e sarà obbligatoria una quarantena di 14 giorni.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Settembre 2020 e modificato l'ultima volta il 9 Settembre 2020

Articoli correlati

Italia | 21 Settembre 2020

REFERENDUM

Il sì doppia il no: gli italiani approvano il taglio della rappresentanza parlamentare

Italia | 29 Maggio 2020

LA RIFLESSIONE

Razzismo al contrario del Sud? Il razzismo non ha mai un senso giusto

Italia | 26 Maggio 2020

PREGIUDIZI OSCENI

Su Libero, in risposta a un lettore: “Sud peso morto”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi