giovedì 21 febbraio 2019
Logo Identità Insorgenti

LA SOLIDARIETÀ

Ridate subito la scorta a Sandro Ruotolo

Attualità | 2 Febbraio 2019

È notizia di oggi che organismi del ministero dell’Interno guidato da Matteo Salvini hanno deciso di togliere la scorta al collega e giornalista Sandro Ruotolo da decenni impegnato nel narrare mafie e camorra, sempre sul campo. E per questo minacciato di morte dal Clan dei Casalesi.

Al momento non sappiamo quale sia la motivazione: ma chi è sempre sui territori, rischiando la pelle, come lui, va difeso e tutelato sempre. Noi stiamo con Sandro Ruotolo senza tentennamenti.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 2 Febbraio 2019 e modificato l'ultima volta il 4 Febbraio 2019

Articoli correlati

Agroalimentare | 14 Febbraio 2019

SARDEGNA

La guerra del latte per dire basta al caporalato dei consorzi

Attualità | 7 Febbraio 2019

CONTRORDINE

Dopo le proteste, restituita la scorta a Sandro Ruotolo

Ambiente | 30 Gennaio 2019

BASILICATA

A Pomarico una frana distrugge le case. Nessun ferito: erano state sgomberate pochi giorni fa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi