lunedì 19 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

La voce degli occhi: al Pan una mostra su Scampia

Eventi, Fotografia | 13 Giugno 2018

Giovedì 14 giugno 2018, presso il PAN dalle 17.00 alle 19.30, si terrà la presentazione del libro “La voce degli occhi” del fotografo Pino Guerra. Il volume – edito da [erre] Edizioni – nasce dall’esigenza di raccontare il degrado e il riscatto dei quartieri disagiati.

“La Voce degli Occhi” racconta, attraverso le foto di Pino Guerra e la penna di Davide Cerullo, come il quartiere di Scampia sia riuscito ad avviare un processo di cambiamento proprio partendo dalle Vele, i quartieri ghetto dell’edilizia contemporanea.

Un libro che non è solo un reportage, ma anche una denuncia, un modo per dare voce a chi voce non ha. “Le fotografie di Pino sono drammaticamente belle, intense, forti, eloquenti, eppure essenziali e vere, scarne, prive di sovrapposizioni retoriche e di sottolineature artificiose che cerchino l’effetto” dice Cerullo, sottolineando come sia “necessario concedersi la possibilità di entrare in questi occhi, in queste storie per capire e decidere da che parte stare, quale direzione prendere per scoprire il senso personale e comune di esistere in questo mondo.

Il volume, la cui Prefazione è a cura del Sindaco Luigi de Magistris, raccoglie anche un tributo al “grande condottiero” del Comitato Vele, Vittorio Passeggio, il cui racconto è affidato alla penna dell’attivista Eleonora de Majo.

I proventi di “La Voce degli occhi”, per volontà degli autori e per mission della casa editrice, saranno devoluti a sostegno dei laboratori del “Centro Insieme” per il prossimo anno scolastico.

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la presentazione è accompagnata dalla mostra fotografica curata da Artestesa e Tribunali 138, con immagini tratte dal volume, ritraenti volti e luoghi di Scampia.

L’evento si chiuderà con la performance Dov’è il mare? di Ulderico, in cui l’artista, dialogando con le immagini di Pino Guerra, si interroga sulla complessità del vivere e del convivere, questione che oggi più di ieri sollecita le coscienze e interroga la politica e le amministrazioni.

La mostra è visitabile dal 14 giugno al 25 giugno 2018.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 13 Giugno 2018 e modificato l'ultima volta il 13 Giugno 2018
#Arte   #fotografia   #PAN   #Scampia   #società  

Articoli correlati

Cultura | 9 Agosto 2019

POETI MODERNI

Intervista con Emanuele Cerullo: la letteratura come testimonianza

Altri Sud | 3 Agosto 2019

CASALABATE MUSIC FESTIVAL

L’evento salentino cresciuto esponenzialmente negli anni arriva alla sedicesima edizione

Eventi | 26 Luglio 2019

L’EVENTO

Ghemon in concerto all’Arena Flegrea per la serata conclusiva del Noisy Naples Fest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi