lunedì 16 settembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Le mani dello Sceicco Al Thani su Napoli

News | 28 Ottobre 2014

download (2)Tanto clamore ha suscitato la notizia che vede lo sceicco al Thani turista di lusso in quel di Posillipo, indiscrezioni vogliono un’intera palazzina affittata ️per il soggiorno del noto ereditiere.
In città aumentavano i rumors che nutrivano le testate giornalistiche nazionali e locali in merito a una contrattazione segreta con il patron del calcio Napoli Aurelio De Laurentiis.
Ma il progetto dell’emiro ha risvolti più ampi.
In ballo c’è l’acquisizione della società napoletana Atitech, con circa 550 dipendenti e un bilancio in attivo senza debiti nonostante il titolo sia in vendita.
Da ricordare che lo sceicco arabo è padrone di Etihad, partnership di Alitalia.
Non è da escludere che la suddetta Atitech, leader nel settore della manutenzione e revisione di velivoli, operi poi anche a Fiumicino (dove risiede ad oggi la HUB della prima compagnia nazionale) a discapito di Ams, che gestisce il parco aerei dello scalo ma che si trova in fase di concordato preventivo in quanto Società fallita.
Il focus sull’aereoporto campano mira a un’espansione territoriale sul bacino mediterraneo e farebbe di Napoli la perla più grande.
Il calcio ovviamente è una piccola ma onnipresente parte di questa città e, un rientro della società calcio nel pacchetto, aiuterebbe a rimarcare le brame di investimento sul mercato locale.
I tifosi trasudano già privilegi da top team e, chi ama a tutto tondo questa metropoli, non può eludere sogni di riqualificazione dell’intera capitale del mezzogiorno.

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 28 Ottobre 2014 e modificato l'ultima volta il 28 Ottobre 2014

Articoli correlati

Grand Tour | 8 Settembre 2019

GRAND TOUR

La Basilica di S. Restituta e il battistero di S. Giovanni in Fonte

Eventi | 7 Settembre 2019

BUFALA FEST

Le Centenarie incontrano i bambini della Fondazione Fabozzi per una domenica di pizza e solidarietà

L'oro di Napoli | 6 Settembre 2019

L’ORO DI NAPOLI

La leggenda di Spartacus: da Capua al Vesuvio contro l’esercito più potente al mondo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi