fbpx
lunedì 23 novembre 2020
Logo Identità Insorgenti

LE MOBILITAZIONI

Halloween in piazza per Napoli: tutti i presidii previsti nel week end

Diritti e sociale | 29 Ottobre 2020

Sarà un fine settimana di mobilitazione per Napoli. Ecco un calendario, sempre in aggiornamento, di tutti gli incontri convocati da chi protesta per il prossimo fine settimana: categorie commerciali, artisti, mamme, autonomi, mondo della scuola.

Venerdì 30 ottobre – I lavoratori dello spettacolo alle 11 a piazza del Gesù

I lavoratori dello spettacolo si sono dati appuntamento in tutta Italia il 30 ottobre 2020. A Napoli l’appuntamento è per le 10 a piazza del Gesù.
Tra le richieste un tavolo permamente con il ministero per poter decidere i passi necessari per far sopravvivere uno dei settori più in crisi, stabilizzazione dei precari delle fondazioni liriche e sinfoniche e, in generale, un piano di aiuti per tutti il comparto fino al 2021.

Sabato 31 ottobre ore 11 – Flash Mob dei genitori a Santa Lucia per riaprire le scuole

Non si arrendono i genitori di Napoli di fronte alla chiusura delle scuole. E la loro protesta prosegue con un flash mob convocato per le 11 sabato sotto la sede della Regione a Via Santa Lucia. Raccomandati uso delle mascherine e distanziamenti.

Sabato 31 ottobre ore 12 – Il settore extra alberghiero protesta a Santa Lucia

Anche il settore dell’Extra-Alberghiero protesta a Napoli. Sabato prossimo, 31 Ottobre alle ore 12:00, davanti alla sede della Regione Campania piccoli e grandi imprenditori ed operatori del settore ricettivo manifesteranno contro l’assoluta assenza di sostegni economici da parte dello Stato e degli enti locali.

Sabato 31 ottobre  ore 12 – Flashmob poetico di “Sentieri poetici” a piazza San Domenico

“Io Sono un Poeta” un Flashmob organizzato dal collettivo “Sentieri Poetici” a sostegno della parola, convocato sabato 31 ottobre alle 12 in piazza San Domenico. “Oggi abbiamo bisogno di bellezza… la poesia da sempre ha avuto un ruolo importante per il sociale. L’arte in generale ha necessità di esprimersi non può non essere considerata come un’attività non essenziale.
Non esistono lavori meno importanti di altri. Vive la necessità di riprendersi quello spazio di relazione considerato dal Governo tanto sacrificabile… IO SONO POETA, in rappresentanza di poeti e scrittori italiani, emergenti e non, esserci per affermare il valore sociale del poeta.
Esserci per dare voce con il nostro silenzio al nostro essere al mondo; coscienza emotivamente critica della società, come sempre è stato e come sempre sarà”. Le regole per partecipare:

Sabato 31 ottobre, ore 17 – Assemblea pubblica in piazza Dante

Il Coordinamento delle Reti sociali nell’emergenza Covid – Consulta della Salute di Napoli  ha convocato per sabato 31 ottobre dalle 17 un Assemblea Popolare per l’emergenza COVID con tutte le misure di sicurezza e di distanziamento. L’evento nei dettagli al link. 

Sabato 31 ottobre ore 21 – Tu chi chiudi, tu ci paghi a Rotonda Diaz le categorie non tutelate

Alle 21 di sabato tornano in piazza, a Rotonda Diaz, le categorie non tutelate già scese al Plebiscito lunedì scorso. Chiedono un reddito per tutti i lavoratori colpiti dalla crisi, un contributo speciale per le attività che hanno subito perdite, lo stop a fitti, tasse, imposte e utenze, riapertura delle categorie a norma e no al coprifuoco, imponenti investimenti nel devastato settore della sanità.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 29 Ottobre 2020 e modificato l'ultima volta il 29 Ottobre 2020

Articoli correlati

Diritti e sociale | 20 Novembre 2020

NAPOLI EST

Il tampone solidale della fondazione Famiglia di Maria

Diritti e sociale | 18 Novembre 2020

IN STREAMING

Festival dei diritti umani: si parla di Covid e diritti negati

Diritti e sociale | 14 Novembre 2020

LE MANIFESTAZIONI

Patrimoniale, reddito d’emergenza, scuole aperte, sanità accessibile: la piazza di Napoli alla vigilia del lockdown

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi