fbpx
lunedì 10 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

Le poesie in napoletano della domenica di Poesie Metropolitane

Campania | 12 Luglio 2020

La rubrica dell’Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane ha lo scopo di valorizzare la poesia inedita in napoletano, ogni domenica diamo visibilità ad un autore e ad una  poesia in vernacolo. Invia le tue poesie in napoletano a [email protected]

l’autore di questa domenica è Pasquale Foresta

 

Pasquale Foresta

 

AMMORE ‘E MARE

Comm’ ‘a nu dulore 

Sento ‘stu mare int’ e ppenziere

quanno ll’anema mia 

schiava d’ ‘a tempesta 

e nu turmiento doce 

se ne more cuntento ‘e na voce

rotta e accennata 

ch’ echeggia ‘e sentimiento.

Strutto ‘e ‘sta vita, vicino â croce

toja vulesse addurmi chistu core

pe ssorgere ogne matina 

cu n’aurora ‘ntrisa ‘e speranza,

pittàta ‘e nu raggio ‘e luce 

‘e chist ‘ammore.

Pasquale Foresta

Un articolo di Poesie Metropolitane pubblicato il 12 Luglio 2020 e modificato l'ultima volta il 12 Luglio 2020

Articoli correlati

Campania | 26 Luglio 2020

Le poesie in napoletano della domenica di Poesie Metropolitane

Campania | 18 Luglio 2020

IL RICORDO

Luciano non morirà mai per noi, generazione cresciuta con le sue storie

Campania | 23 Giugno 2020

COVID E MUSEI

Vademecum per turisti disorientati tra misure di sicurezza e ticket on line

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi