fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Le poesie metropolitane della domenica, ‘A speranza ‘e dimane di Antonio Farina

Poesie Metropolitane | 20 Dicembre 2020

La rubrica dell’Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane ha lo scopo di valorizzare la poesia inedita in napoletano, ogni domenica diamo visibilità ad un autore e ad una sua poesia.
Invia le tue poesie in napoletano a [email protected]

Buona lettura con una poesia di Antonio Farina

 

Antonio Farina

 

‘A speranza ‘e dimane

(Napule Tène)

 

Napule tene nu rusario pe ogne gghiurnata.

Na ghiastemma pe ogne ssanto.

Na chiesia pe ogne mmiraculo.

Tene na lenza ‘e sole pe cchi tene friddo.

Napule tene na pussibbilità d’arrangià pe cchi nun ce ‘a fa.

Nun se scorde ‘e ll’ate d’ ‘e cchiù debbole.

Tene nu cafè pe cchi nun s’ ‘o po accattà.

Na pizza che ffaje sempe a ttiempo a ppavà.

Tene nu surriso pe ogne passiggiata.

Na meraviglia pe ogne vvia.

N’addore pe ogne ffenesta.

Nu tramonto pe ttutte ê nnammurate.

Tene sempe na leggenda ‘a raccuntà.

Napule tene nu culore pe ogne emozione.

Tene na speranza pe ogne ddimane.

 

AF Tutti Diritti Riservati Antonio Farina

Un articolo di Poesie Metropolitane pubblicato il 20 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 20 Dicembre 2020

Articoli correlati

Poesie Metropolitane | 24 Gennaio 2021

‘A Puisia Napulitana Metropolitana della domenica: “Essa” di Carmine Orofino

Poesie Metropolitane | 17 Gennaio 2021

Le poesie in napoletano della domenica: Na fenestella ‘e felicità di Rita Del Noce

Poesie Metropolitane | 11 Gennaio 2021

Le poesie metropolitane in napoletano della domenica, ‘A falsità di Marco Cenere