lunedì 9 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Lettera minatoria a Genny ‘a carogna: “Hai le ore contate”

News | 7 Maggio 2014

20140507_ge2“Vogliamo far pervenire al camorrista che appare in foto, Gennaro De Tommaso, il presente avvertimento, in risposta a quella scritta sul petto che auspica la liberazione del mafioso Speziale, assassino dell’ispettore Raciti. Stai attento, avanzo di galera – si legge nella lettera -, hai le ore contate. Penserai che sia una semplice minaccia. Aspetta e vedrai. Morte agli ultras!!! Carogna, attento a te, ai tuoi familiari e a tutti quei coglioni che sono alle tue spalle!!!. Anche voi della Società Calcio Napoli non siete esenti da responsabilità, così come i mass media che pubblicano solo ciò che fa loro comodo. Questa farsa è stata organizzata con l’assenso della federazione calcio e con la collaborazione dell’operatore tv della Rai. Vi seguiremo nei vostri spostamenti ed al momento opportuno colpiremo!! Che il tifoso napoletano ferito a Roma muoia e presto!! Non dorma tranquillo nemmeno il cronista Tv. Ogni promessa è un debito”. Ecco il testo integrale della lettera spedita alla redazione “Il Mattino” questa mattina. Nella busta, oltre a tali parole cariche di odio, anche un proiettile e la foto dell’indiscusso protagonista di questi giorni, Gennaro De Tommaso, alias “Genny ‘a carogna”. Sembra senza fine questa triste vicenda che, oltre alla rapace disinformazione sull’accaduto e un’eccessiva concentrazione sulla figura del capo ultrà, dimentica la vera vittima: Ciro Esposito.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 7 Maggio 2014 e modificato l'ultima volta il 7 Maggio 2014

Articoli correlati

Attualità | 6 Dicembre 2019

LA POLEMICA

Il disastro del nuovo piano traffico a Napoli: guide turistiche sul piede di guerra

L'oro di Napoli | 17 Ottobre 2019

L’ORO DI NAPOLI

Ulisse attraversa il Golfo di Napoli

Sport | 14 Ottobre 2019

PALLACANESTRO

Inizia con un passo falso il campionato della Gevi Napoli Basket in A2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi