mercoledì 23 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

L’EVENTO A LONDRA

A Neapolitan night music & food from Napoli: Fuossera, Zulù, Jovine e… pizze nella capitale Britannica il 10 luglio

Eventi, Mondo, Musica | 1 Luglio 2017

Un pezzo di Londra a Napoli. O Napoli che si fa londinese. Questa l’idea di Rosario Dello Iacovo che per il 10 luglio ha organizzato “A Neapolitan Night in London Music & Food from Napoli”, una serata nella capitale britannica tra cibo e musica made in Naples.

“Trasformare per una sera un pezzo di East London, storico quartiere popolare della capitale britannica e oggi cuore pulsante della scena artistica e musicale londinese, in un angolo di Napoli.
Questo mi sono riproposto quando ho pensato a Napulitan – a Neapolitan night in London – spiega Dello Iacovo –
Così UKITAEVENTS, il brand con il quale opero nel Regno Unito, ha messo in piedi un evento dalla forte caratterizzazione identitaria, con la preziosissima collaborazione di TIJ EVENTS, azienda leader nell’organizzazione di eventi italiani a Londra e in Europa.
Il locale è il 93 Feet East, storica venue di concerti a Brick Lane. Il giorno è lunedì 10 luglio.
Tre progetti musicali direttamente da Napoli, ZULU 99 Posse Official, Jovine e FUOSSERA, che presenteranno in concerto i loro ultimi album, in aggiunta ai napoletani trapiantati a Londra MANLIO Calafrocampano e il dj Fenomeno show, che per l’occasione suonerà una selezione tutta made in Partenope, dai classici a Pino Daniele, passando per l’hip hop e il reggae.
Mancava solo una cosa, il nostro cibo, e poco fa ho ricevuto la graditissima conferma di Napoli On The Road, pizzeria itinerante che Michele e Paolo, due ragazzi napoletani, hanno messo in piedi qui a Londra, che ci allieteranno il palato con la loro famigerata pizza a portafoglio e ‘o casatiello.
Non vi resta che cliccare e fare il biglietto on line, e non vi permettete di venire già mangiati”.

Questo il programma della serata:

ZULU 99 Posse Official Suono Questo Suono Quello Tour
Jovine presentazione live del disco In assenza di gravità
FUOSSERA presentazione live del disco Demodè
MANLIO Calafrocampano
Fenomeno show dj set

Pizza e casatiello by Napoli On The Road

Doors 7 PM

“Cinque progetti napoletani alla conquista di Londra. Una serata tutta partenopea nel cuore di East London, annunciata da una locandina che colloca il Big Ben nel cuore del Golfo di Napoli” si legge nell’evento fb, dove si elencano anche le bio degli artisti.

‘O ZULÙ
Storico frontman dei 99 Posse, combat band in attività da venticinque anni, ha pubblicato a marzo 2017 il suo primo lavoro da solista, raggiungendo quota quindici produzioni discografiche complessive.

“Suono Questo Suono Quello” – il primo disco di Zulù “magro” – è uscito il 3 marzo 2017 e contiene 7 brani inediti, prodotti da D-Ross & STAR-t-UFFO (con un cadeau di Princevibe).

Il Live Set si articola in oltre venti brani, fra inediti, altre produzioni e i più noti classici dei 99 Posse, tutti remixati, riarrangiati e ribaltati per l’occasione, con il supporto della vocalist Djara Akhan.

Zulù torna per la terza volta a Londra da solista, stavolta nei panni di ambasciatore della napoletanità all’estero.

JOVINE
Progetto nato nel lontano 1998 da Valerio Jovine e suo fratello Massimo, bassista e fondatore dei 99 Posse. A cavallo fra reggae, elettronica e pop, dopo aver condiviso per anni il palco con gli stessi 99 Posse, e dopo l’esperienza televisiva a The Voice of Italy, Jovine è arrivato ormai all’ottavo disco, intitolato “In assenza di gravità”, in uscita a fine giugno.
“Quello che rimane in testa” è il singolo apripista.

FUOSSERA
Insieme ai disciolti Cosang hanno dato vita a Poesia Cruda, un concept capace di rivoluzionare l’hip hop napoletano e nazionale. Vengono da Piscinola, quella Napoli Nord fin troppo raccontata da Gomorra, che i Fuossera riescono a rappresentare nelle loro canzoni con un punto di vista originale e e autonomo.
“Demodè”, il loro terzo disco, è un coacervo di collaborazioni che si materializzano in 17 tracce con featuring di: Clementino, Luchè, Raiz, Ntò, Urban Strangers, Maxdale, Virus Syndacate, Alessio Arena, Pepp’ J One, CoCo & Alex TheBug, Enzo Dong, PeppOh, Kimicon Twins, MV Young Killa.
La produzione artistica dell’album è a cura di Rufus, D-Ross, PLEIAM, Star-T-Uffo, Geeno, NyoBass.

MANLIO CALAFROCAMPANO
Italian Raggamuffin Soldier  con due album e un ep all’attivo, ha tenuto centinaia di concerti in Italia e all’estero. Attualmente vive a Londra ed è ospite fisso di eventi come “Spaghetti Night” all’Hootananny di Brixton, “Little Italy” e “Reggae Night Fever” e dove nel 2016 ha aperto i concerti londinesi ai 99 Posse e Sud Sound System.

FENOMENO SHOW
Conduttore radiofonico, dj old school con una selezione rigorosamente in vinile, spazia a 360° fra Reggae, Ska, Rocksteady, Roots, Rub-a-Dub, Dub e Dancehall.
La sua biblioteca musicale include anche Afrobeat, World Music, special remixes e bass-culture in generale.

Napoli On The Road cura  il menù della serata, con un elenco di pizze assolutamente made in Partenope: Marinara, Margherita classica, Salsiccia & Friarielli, Diavola, Ricotta e Zucchine con Pomodoro giallo, Ricotta Cicoli e Pepe e per non farsi mancare nulla nemmeno a Londra c’è anche il Casatiello.

 

Qui il link all’evento fb

Qui il link per fare il ticket on line

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 1 Luglio 2017 e modificato l'ultima volta il 1 Luglio 2017

Articoli correlati

Eventi | 13 Ottobre 2019

IL CULTO DEL CAFFÉ

Al Riff Loungebar “Cafè Experience”: tra contest fotografico e documentario

Eventi | 11 Ottobre 2019

NAPOLI NEL MONDO

Oxford pazza di Pompei: prorogata al 2020 la mostra al museo universitario

Eventi | 9 Ottobre 2019

ARCHITETTURE PARTENOPEE

Open House: per due giorni case, spazi e palazzi inaccessibili apriranno le porte ai visitatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi