fbpx
lunedì 3 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

L’EVENTO

Il turismo a Napoli riparte da piazza Dante

Turismo | 17 Luglio 2020

Sabato 18 luglio, a partire dalle ore 10, le guide turistiche campane saranno impegnate nel dare nuovo slancio al turismo partenopeo con un evento speciale che si svolgerà a Piazza Dante.

Uno dei chioschi storici di Piazza Dante, quello prospiciente la piazza verso la strada, è divenuto un nuovo info point turistico. Da qui, complice la bella stagione, si sta promuovendo una ripresa delle passeggiate turistiche a cura dell’Associazione Guide Turistiche Campania, e per tutti l’appuntamento è per domani, sabato 18 luglio alle ore 10, con la partecipazione di alcuni Musei ed affermate associazioni partenopee da sempre impegnate sul territorio, come Sant’Anna dei Lombardi – Complesso monumentale, Manallart, Associazione Respiriamo Arte, e l’Associazione VerginiSanità. Seguirà un’esibizione teatrale live a cura dell’associazione A’mbasciata con Valerio Lombardi.

Wanda Selis e Francesca Sepe, guide turistiche riconosciute, sono insieme a tutte le colleghe impegnate sul territorio coloro che stanno vivendo questa possibilità con uno spirito di buone speranze dopo il lungo letargo dovuto alla pandemia: “E’ tempo di rinascere” ha dichiarato Wanda Selis, “siamo pronti ad aprire gli scrigni delle meraviglie della nostra bellissima città e  a mostrarne lo sfavillante splendore”. “Siamo emozionate” ha confessato Francesca Sepe, “dopo oltre tre mesi sentiamo il bisogno di rivedere Napoli animata dal suo storico flusso turistico, ed occorre dimostrare che tutto il fascino e la bellezza di Partenope è qui, pronto ad ammaliare chiunque desideri ripercorrere i suoi oltre tremila anni di storia con il suo canto”.

E proprio con il canto della Sirena si concluderà la giornata evento in piazza Dante, alle 18,30, con l’esibizione dell’associazione Lunadargiento, gruppo di recente formazione ma che vanta già numerosi concerti e interventi musicali in vari eventi tra Napoli e la Costiera Sorrentina: si tratta di una ensemble formata da 7 strumentisti e 6 cantanti: Pietro Rossi alla chitarra e mandolino, Antonio Esposito e Michele Di Palma al flauto, Alfredo Apuzzo al clarinetto, Luca Guida alle percussioni e voce, Filomena Scala pianoforte e voce, Valentina Fusaro pianoforte e voce, insieme ai cantanti Lucio Cecchini, Massimiliano Sebastiano, Martina Marconi: il loro repertorio spazia con gusto raffinato e piacevole ironia tra il classico napoletano popolare e la canzone d’autore.

Una giornata all’insegna del divertimento in nome dell’Arte e della Cultura, che promette di essere solo il punto di partenza per nuovi eventi da proporre a partire da settembre, ca cominciare da un appuntamento particolare che coinvolgerà il centro antico e le sue tradizioni, e sul quale le nostre guide e gli organizzatori mantengono un intrigante alone di mistero per non rovinare la sorpresa, che promettono essere davvero speciale.

Un articolo di Sergio Valentino pubblicato il 17 Luglio 2020 e modificato l'ultima volta il 17 Luglio 2020

Articoli correlati

Imprese | 29 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Spiff Creation riparte con nuovi disegni e il progetto di un e-commerce

Imprese | 11 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

A Spaccanapoli riapre il b&b Decumano 23 tra arte, design e accoglienza

Turismo | 23 Giugno 2020

NAPOLI RIPARTE

Il Centro storico e la ripresa raccontata con due live settimanali su Identità Insorgenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi