fbpx
sabato 16 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

L’INIZIATIVA

All’Istituto Rossini Enzo Avitabile prof per un giorno

Istruzione, scuola, università | 21 Novembre 2019

“Storie non frontali, il racconto dei racconti”: si chiama così il progetto dell’Ipseoa Rossini, in collaborazione con l’istituto Casanova e con l’associazione Matematici per la città, che propone agli studenti un percorso alla scoperta di tre storie simboliche della cosiddetta “città non frontale”.

 

Protagonista del primo racconto del progetto è stato il compositore di Marianella, che ha ispirato anche il titolo dell’iniziativa. Un racconto cominciato nei giorni scorsi, con la proiezione al cinema La Perla del docufilm di Johnatan Demme (Enzo Avitabile: Music Life) sulla vita dell’artista napoletano, per 200 studenti dell’istituto di Bagnoli. E’ seguito un laboratorio di ascolto con la scelta da parte degli studenti di due canzoni da “studiare”: “A’ verità” e “Mane e mane” con  50 ragazzi che hanno successivamente partecipato a laboratori sulla lingua napoletana, a cura di Davide Brandi, proprio partendo da questi testi. Infine per 50 studenti c’è stata la visita al Conservatorio di San Pietro a Majella. Nei prossimi giorni toccherà a Gaetano Di Vaio raccontarsi con un percorso a più tappe. La terza iniziativa invece sarà dedicata alla memoria di Giancarlo Siani.

Domani invece Avitabile sarà ospite di Fiorello a Rai Play.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 21 Novembre 2019 e modificato l'ultima volta il 22 Novembre 2019

Articoli correlati

Istruzione, scuola, università | 11 Gennaio 2021

L’INIZIATIVA

“Diritto, Etica e Management nel settore sportivo del calcio”: l’Università della Calabria lancia un nuovo corso di alta formazione

Istruzione, scuola, università | 7 Gennaio 2021

LA PROTESTA

Napoli 3 volte in piazza per la riapertura delle scuole

Istruzione, scuola, università | 7 Gennaio 2021

L’APPELLO

“Vogliamo lo screening gratuito per la scuola”, i genitori scrivono alla Regione Campania