fbpx
venerdì 27 novembre 2020
Logo Identità Insorgenti

L’INIZIATIVA

“Rinunciamo agli stipendi”: i sindaci di Bacoli e Monte di Procida aderiscono all’idea di Simeoli

Attualità | 18 Novembre 2020

“Ho accettato con piacere l’iniziativa promossa da Gianni Simioli, su Radio Marte, di donare lo stipendio da sindaco in questi mesi difficili. Per aiutare i più deboli. È così partita una bella catena di Sant’Antonio che coinvolge gli amministratori comunali. Un sindaco nomina un altro. Questa mattina ho raccolto il testimone del collega di Lacco Ameno, Giacomo Pascale, da cui parte l’idea (e che ringrazio), ed, in diretta alla trasmissione “La Radiazza”, ho nominato il sindaco di Monte di Procida, Giuseppe Pugliese, che ha accettato con egual entusiasmo. Si è innescata una rete virtuosa straordinaria. In queste ore tanti imprenditori, tanti cittadini, mi stanno contattando perché vogliono partecipare. Aiutando chi ha bisogno. L’esempio è diventato contagioso. Meraviglioso. Per questo motivo abbiamo immediatamente riattivato il conto corrente bancario per raccogliere fondi utili ad affrontare questa nuova emergenza economica. Vi lascio il C/C Tesoreria Comunale IT76T0503439730000000090010. Basterà aggiungere nella causale “Donazioni COVID-19”. Chi ha, aiuti chi ha meno. Siamo un popolo solidale, una comunità straordinaria. Da questa tempesta ci salveremo solo se resteremo uniti. C’è bisogno dell’aiuto di tutti. Forza”.

 

Lo scrive su fb il sindaco di Bacoli Josi Gerardo della Ragione.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 18 Novembre 2020 e modificato l'ultima volta il 18 Novembre 2020

Articoli correlati

Attualità | 27 Novembre 2020

MONOLOGO DEL VENERDI

De Luca: “Scuole, il governo vuole riaprire il 9 gennaio”

Attualità | 26 Novembre 2020

L’ULTIMO SALUTO

L’addio dei napoletani al loro D10S: i live e le foto di Identità Insorgenti

Attualità | 26 Novembre 2020

IL PRESIDENTE FRANCESE

Macron: “Condoglianze ai napoletani che hanno disegnato affreschi degni di Diego Rivera nella sua effige”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi