fbpx
giovedì 22 ottobre 2020
Logo Identità Insorgenti

L’INIZIATIVA

Sabato al San Paolo siamo tutti Kalidou Koulibaly

Razzismo, Sport | 27 Dicembre 2018

“Quello che è successo a Milano è disgustoso! Le istituzioni e la Federazione non fanno nulla! E’ ora di dire basta! Mostriamo a tutto il mondo tutta la nostra indignazione! Sabato prossimo in occasione di Napoli-Bologna schieriamoci a sostegno di Koulibaly. Allo stadio San Paolo tutti con la maschera del nostro Kalidou per dire basta al razzismo!”.

Così il Club Napoli di Udine lancia la mobilitazione su fb per il prossimo 29 dicembre allo Stadio San Paolo in occasione di Napoli-Bologna.

E per l’occasione pubblica anche la foto di Koulibaly da fotocopiare e ritagliare.

 

Già nel febbraio del 2016 allo Stadio San Paolo, in occasione di Napoli Carpi e prima dell’ingresso in campo della squadre, tutti i tifosi partenopei avevano indossato la maschera di Koulibaly, come segno di protesta dopo i cori razzisti contro K2. Sugli spalti era comparso anche uno striscione ironico “Vesuvio lavaci col fuoco”.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 27 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 31 Dicembre 2018

Articoli correlati

Diritti e sociale | 8 Settembre 2020

L’OMAGGIO

Dove inizia la notte (morna per Willy Monteiro Duarte)

Razzismo | 6 Giugno 2020

FIGURACCE

Il flop di Salvini a Napoli: tra appuntamenti saltati e fischi dei napoletani

Razzismo | 5 Giugno 2020

OMICIDIO FLOYD

Quell’ultimo respiro che vuole cancellare l’apartheid

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi