martedì 16 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

L’INIZIATIVA

Un palloncino per Noemi: senza bandiere nè partiti. L’idea di un bimbo di 12 anni

Attualità, Battaglie | 5 Maggio 2019

#unpalloncinopernoemi

Le notizie non sono confortanti: la situazione di Noemi resta stazionaria. Si dice: “nessuna nuova,buona nuova” e non resta che attaccarsi alla speranza di un vecchio proverbio. Esattamente nell’ora in cui l’ospedale Santobono dirama il bollettino medico della piccola colpita da un proiettile venerdì pomeriggio a piazza Nazionale mentre era in compagnia della nonna, nello stesso posto della sparatoria si sono radunate persone per una manifestazione dal sapore social politico.

Ieri mattina, invece, uno dei ragazzi di Identità Insorgenti, una donna, Sabrina, ha ritagliato dieci lettere fucsia e le ha appese alla ringhiera dell’ospedale di via Mario Fiore: dieci lettere. Semplici, di cartoncino, imbustate per ripararle dalla pioggia: forza Noemi.

Alle 19 di ieri, il mio bambino e io eravamo là. C’era la troupe di una tv locale, la giornalista in tacchi alti pronta alla diretta, chissà forse con i cameraman parlava del più e del meno. Sono arrivati due signori con un palloncino rosso fra le mani, e lo hanno attaccato allo striscione.
È stato là che il mio bambino 12 enne, cui ho raccontato la vicenda, mi ha detto: mamma, portiamo anche noi un palloncino colorato per Noemi.
Ho pensato che sarebbe stato bello se Noemi al risveglio potesse vedere un arcobaleno di palloncini, appesi a quella ringhiera da gente senza nome, senza colore, senza bandiere.

Barbara Tafuri

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 5 Maggio 2019 e modificato l'ultima volta il 5 Maggio 2019

Articoli correlati

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Attualità | 8 Luglio 2019

L’EVENTO

A Benevento il festival del cinema e della televisione: il programma

Attualità | 6 Luglio 2019

LA REPLICA

Caro Durante, ritira le tue offese: fischiare l’inno non è né atto fascista né monarchico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi