fbpx
domenica 12 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

Lo scempio di Mergellina

News | 8 Gennaio 2019

L’ecosistema di Mergellina sembra essere seriamente a rischio. Stamattina la segnalazione dei consiglieri Francesco Emilio Borrelli e Marco  Gaudini hanno rivelato la presenza di un composto chimico, di colore biancastro, con un odore simile a quello dei composti chimici. Nel giro di qualche minuto l’area adiacente il molo ha assunto un colore lattiginoso.

Il porticciolo di Mergellina

La sostanza sembra essere molto aggressiva e probabilmente ha  compromesso la fauna ittica del bacino del porticciolo. Secondo alcune testimonianza alcuni pesci sarebbero risaliti a galla senza vita e sono in pericolo anche tutti gli uccelli marini.

Il canale da dove fuoriusciva la sostanza lattiginosa

La situazione è critica ed è stata sottoposta all’esame dell’Arpac e delle forze di Polizia. Attualmente sono in corso rilevamenti per individuare lo scarico che avrebbe causato la dispersione della sostanza in mare.  E’ stato richiesto anche l’intervento della Magistratura.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 8 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 8 Gennaio 2019

Articoli correlati

Italia | 12 Marzo 2020

CORONAVIRUS

Libri, film, giga gratuiti: i regali delle aziende digitali per questi giorni di quarantena

Arte | 11 Marzo 2020

ARTE E LEGGENDA

Il Diavolo di Mergellina e il misterioso volto della nobildonna napoletana

L'oro di Napoli | 16 Dicembre 2019

L’ORO DI NAPOLI

16 dicembre 1631: San Gennaro ferma la lava

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi