fbpx
domenica 31 maggio 2020
Logo Identità Insorgenti

LO SCEMPIO

Pariante (Comitato Portosalvo): “Bitume al posto della basolato vesuviano in zona Unesco”

Beni Culturali | 8 Maggio 2019

La denuncia arriva da Antonio Pariante del Comitato Portosalvo: l’occhio vigile e attento sempre sull’area Unesco. Stavolta Pariante denuncia un fiume d’asfalto in pieno centro.

“Una straordinaria colata di bitume al posto della pavimentazione lapidea nel cuore della city, un gigantesco manto di catrame, è comparso nell’area vincolata tra via Campodisola e via Depretis. Sono stati rimossi senza discernimento basoli e sampietrini nella “buffer zone” Unesco. La scelta dell’asfalto favorisce il traffico veicolare ma contrasta con i restyling del basolato vesuviano, in corso nella stessa zona, e àltera l’identità e l’originalità dei luoghi protetti”.

Ecco la sua gallery.

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 8 Maggio 2019 e modificato l'ultima volta il 8 Maggio 2019

Articoli correlati

Beni Culturali | 27 Maggio 2020

INIZIATIVE

Così il Parco Archeologico di Ercolano si reinventa

Beni Culturali | 27 Maggio 2020

RIAPERTURE

A Carditello da domenica visite gratuite e “percorsi benessere” nel bosco

Beni Culturali | 27 Maggio 2020

LE PROTESTE

Bosco di Capodimonte, Bellenger e Poggiani sotto accusa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi