fbpx
martedì 26 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

L’ORDINANZA

Da lunedì tutta Italia zona gialla, tranne 5 regioni (arancioni)

Attualità | 9 Gennaio 2021

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova Ordinanza sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia (DM 30 aprile 2020), che si è riunita l’8 gennaio 2021.

L’Ordinanza, che sarà in vigore a partire da domenica 10 gennaio, colloca in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa è la seguente, a partire da lunedì 11 gennaio:

area gialla: Abruzzo, Campania, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Toscana,Umbria, Valle d’Aosta
area arancione: Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto
area rossa: (nessuna Regione).
Restano in vigore le restrizioni previste dal decreto-legge 5 gennaio 2021, n. 1.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 9 Gennaio 2021 e modificato l'ultima volta il 9 Gennaio 2021

Articoli correlati

Attualità | 22 Gennaio 2021

Il monologo del venerdì di De Luca: vaccinare tutti entro il 2021. Le superiori in classe dal 1 febbraio

Attualità | 21 Gennaio 2021

Anche le firme di Totò e Maradona: asta di autografi per il reparto pediatrico oncologico di Firenze

Attualità | 20 Gennaio 2021

A Piazza Cavour crolla il locale adiacente alla chiesa del “Rosariello”