fbpx
sabato 28 marzo 2020
Logo Identità Insorgenti

LUCI AL SAN PAOLO

I gol degli Azzurri e la lezione di civiltà della Curva B: la doppia vittoria di Napoli, fuori e dentro dal campo

Sport | 1 Marzo 2020

La doppia vittoria di Napoli.

La Napoli che ci rappresenta, che ci rende orgogliosi e che si eleva al di sopra di ogni stereotipo, di qualsivoglia pregiudizio. La Napoli che sa campare, che insegna a farlo e che solidarizza proprio con chi, da sempre, ci ha augurato il peggio – quarantena compresa – e che oggi si ritrova a convivere proprio con una simile e angosciosa situazione.

La Napoli che brilla. La Napoli bella e che vince. Sempre, al di là del risultato che matura poi sul rettangolo verde.

Alla vittoria sugli spalti ha poi fatto seguito quella raccolta sul campo, con un 2-1 al Torino figlio di una prestazione convincente, condotta in porto con tantissima personalità ma con una grossolana carenza di cinismo che ci saremmo volentieri evitati.

Di certo c’è che il Napoli sembra essere tornato continuo e affidabile. In tal senso, le cinque vittorie raccolte nelle ultime sette partite di campionato – che diventano sette totali nelle ultime dieci stagionali – rappresentano una prova decisamente convincente, soprattutto se si considera il novero complessivo delle squadre battute.

Non solo Lazio, Inter e Juventus (senza contare la grande prestazione in Champions col Barcellona), ma anche Cagliari, Brescia, Torino e Sampdoria. Le cosiddette “piccole” o, comunque, quelle squadre di seconda fascia contro cui questi ragazzi sono spesso inciampati.

Stasera hanno timbrato il cartellino addirittura due difensori: Manolas e Di Lorenzo, a segno il contemporanea l’ultima volta nella sconfitta per 4-3 in casa della Juventus alla seconda giornata.

il Napoli visto stasera lascia sicuramente ben sperare sul piano della continuità di risultati. Esistono ampi margini per continuare a raddrizzare questa stagione.

Crederci è la strada maestra per alimentare le speranze di vedere gli Azzurri sempre più in alto e in corsa per traguardi importanti e ambiziosi.

Forza Napoli,

Sempre!

Antonio Guarino 

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 1 Marzo 2020 e modificato l'ultima volta il 1 Marzo 2020

Articoli correlati

Sport | 24 Marzo 2020

LA REPLICA

La famiglia di Ciro Esposito al regista di Ultras: “Innegabili i riferimenti alla nostra vicenda”

Sport | 23 Marzo 2020

IL CROWDFUNDING

“Quarantena azzurra”: i tifosi del Napoli raccolgono fondi per il Pascale

Sport | 13 Marzo 2020

CORONAVIRUS

L’Uefa si arrende: stop anche a Champions ed Europa League

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi