fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

MALTEMPO A NAPOLI

Anche il centro storico devastato da pioggia e vento: da Port’Alba a piazzetta Nilo

Attualità | 29 Dicembre 2020

La pioggia e il forte vento della scorsa sera non ha colpito solamente il lungomare. Al Centro Storico, infatti, sono caduti calcinacci e interi pezzi di tetto. Segnalata anche la caduta di palme in diverse zone verdi della città.

Interdetta la circolazione a Port’Alba, dove dai tetti sono caduti calcinacci e pezzi di un gazebo che si sono schiantati su un’auto. Stamattina sono stati fatti dei sopralluoghi, ma la strada è ancora pericolante. I detriti sono stati rimossi nel tardo pomeriggio.

Mentre in Piazzetta Nilo, zona antistante a San Domenico Maggiore, sono caduti dei calcinacci che hanno portato alla chiusura della piazzetta.

Fortunatamente in seguito agli episodi non è stato riportato alcun ferito.

Un articolo di Ciro Giso pubblicato il 29 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 30 Dicembre 2020

Articoli correlati

Attualità | 22 Gennaio 2021

Il monologo del venerdì di De Luca: vaccinare tutti entro il 2021. Le superiori in classe dal 1 febbraio

Attualità | 21 Gennaio 2021

Anche le firme di Totò e Maradona: asta di autografi per il reparto pediatrico oncologico di Firenze

Attualità | 20 Gennaio 2021

A Piazza Cavour crolla il locale adiacente alla chiesa del “Rosariello”